Quando si dice la sfiga

Quando un anonimo ragazzo incontra Cecilia,biondina dalle troppe personalità, la sua giornata prende decisamente una brutta piega. La misteriosa ragazza lo travolge con un'ingombrante carriola di segreti mal mascherati, atti vandalici e gorilloni assetati di sangue, trascinandolo in una furiosa disavventura dagli esiti terribilmente incerti. Tra stramboidi, ispettori di polizia, sette religiose e drag queen, il protagonista senza nome testimonierà con inesauribile vittimismo ed inconsapevole comicità il suo rapido affondare in un pantano di sorte avversa, sua unica vera nemica.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli