Le Nuvole non si fermano mai (Narrativa Vol. 3)

Desiderio d’amore e paura d’amare.

Rifiuto della morte e del vortice del tempo.
Questi i temi centrali di Le nuvole non si fermano mai.
Due sorelle, Lidia e Serena, devono affrontare la malattia e la morte della madre. Ma per Serena il compito è ancora più gravoso perché, mentre si sottopone a un controllo per la sua gravidanza, scopre di essere affetta da un cancro che potrebbe ucciderla. Serena vive a Roma con Fabio, un uomo che non sembra adatto ad affiancarla in questo difficile percorso.
Lidia si è trasferita a Lucca con la sua compagna Giovanna e, nonostante le ristrettezze economiche, il loro amore è come un cerchio magico che le avvolge.
Parallelamente viviamo le vicende di Federica, la scrittrice che sta lavorando al romanzo che lei chiama Nuvole. Federica è una donna sola che ha paura d’amare: i suoi romanzi sostituiscono l’amore che non ha mai cercato. Punto fermo nella sua vita il nipote Matteo, figlio della sorella Nicoletta. Il rapporto tra zia e nipote si rafforza quando Matteo fa comig out con lei; mentre la madre condanna l’omosessualità del figlio.
E come in un gioco di specchi le vicende delle protagoniste del romanzo si riflettono nella vita della scrittrice.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Flaminia Mancinelli

L'Amore in sospeso

L'Amore in sospeso di

A quanti anni iniziamo a cercare l’amore? E cosa fa una bambina che non lo riceve? E una donna cosa può fare? Cos’è l’amore? Fino a dove ci si può spingere per amore? Quanto la sua mancanza può portare all’autodistruzione? Si può scavare nella profondità dell’anima e scoprire il dolore più lacerante: un amore in sospeso che non le permette né di vivere né di amare.