Fiorirà l'aspidistra

Gordon Comstock ha sacrificato tutto: la carriera, le ambizioni dei genitori, la rispettabilità borghese, in nome dell'arte, nella vaga speranza di diventare un famoso scrittore. Ma tutti i suoi sogni e i suoi sacrifici saranno vanificati dall'annuncio di una prossima paternità, avvenimento destinato a ricondurlo alle oscure ma solide soddisfazioni di un'esistenza comune.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Il Consigliere Letterario

Se non ho denaro…Il Consigliere Letterario

Fiorirà l’aspidistra è un gran bel romanzo. Orwell è magnifico nella costruzione dei caratteri, deliziosamente sarcastico nel suo procedere, mirabile nello stile di scrittura e saggio nelle conclusioni. E il libro è un piccolo gioiello. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di George Orwell

Omaggio alla Catalogna

Omaggio alla Catalogna di

Omaggio alla Catalogna (Homage to Catalonia) è il personale resoconto di George Orwell, scritto in prima persona, della guerra civile spagnola. Pubblicò la prima edizione nel 1938, mentre la guerra civile non era ancora terminata, dopo essere rimasto in Spagna dal dicembre 1936 al giugno 1937. Questa pubblicazione rispetta la prima edizione, successivamente fu modificata creando le Appendici I ...

La fattoria degli animali

La fattoria degli animali di

In questo romanzo satirico, definito una ‘vera e propria allegoria di ogni forma di totalitarismo’, Orwell prende a esempio il mondo animale per rappresentare una pungente critica dei meccanismi di potere che operano nella società umana.Gli animali di una fattoria inglese, oppressi e sfruttati dal loro padrone, incitati dalle parole del Maggiore, un maiale saggio ed esperto, danno il via alla r...

Senza un soldo a Parigi e a Londra

Senza un soldo a Parigi e a Londra di

Senza un soldo a Parigi e a Londra (Down and Out in Paris and London), pubblicato nel 1933, è la prima opera completa di George Orwell. È un memoriale in due parti sul tema della povertà nelle due grandi città europee. La prima parte è il resoconto di un'esistenza vissuta sulla soglia dell'estrema povertà a Parigi e l'esperienza del lavoro occasionale nelle cucine dei ristoranti. La seconda par...

La fattoria degli animali

La fattoria degli animali di

Gli animali di una fattoria, stanchi dei continui soprusi degli esseri umani, decidono di ribellarsi e, dopo avere cacciato il proprietario, tentano di creare un nuovo ordine fondato su un concetto utopistico di uguaglianza. Ben presto, tuttavia, emerge tra loro una nuova classe di burocrati, i maiali, che con l'astuzia, la cupidigia e l'egoismo che li contraddistinguono si impongono in modo pr...

Senza un soldo a Parigi e Londra

Senza un soldo a Parigi e Londra di

Lucido e spietato resoconto di un periodo della sua vita nel quale conobbe "i margini della miseria", Senza un soldo a Parigi e a Londra è la prima opera di George Orwell, pubblicata nel 1933. E delle opere prime ha il fascino singolare. Quello di rivelarci un autore – e un autore della statura di Orwell – nel momento fluido eppure pienamente espressivo in cui non ha ancora cristallizzato se st...

La figlia del reverendo

La figlia del reverendo di

La figlia del reverendo venne pubblicato da un George Orwell poco più che trentenne nel 1935. Nel libro si raccontano le drammatiche vicissitudini di Dorothy, figlia di un tirannico pastore del Suffolk che, dopo essere stata educata alla più cieca obbedienza, cade quasi per un'inconscia forma di ribellione in uno stato di amnesia e inizia a vagare per i sobborghi più sordidi di Londra. Qui, er...