Tarzan: Il Signore della Giungla

Pubblicato per la prima volta nel 1927, Tarzan, il Signore della Giungla è uno dei migliori e più avvincenti romanzi della fortunatissima saga creata da Edgar Rice Burroughs. La vicenda, ambientata in un bacino tra le montagne africane, vede un secondo eroe accanto al Signore della Giungla: si tratta dell'esploratore Blake che, guidato e aiutato da Tarzan, scopre i resti di due principati medievali fondati nel XII secolo. I due antichi siti nascondono misteri e pericoli che Blake e Tarzan dovranno insieme affrontare. Opera matura di uno scrittore prolifico e amatissimo, Tarzan, il Signore della Giungla ci consegna nel suo splendore il personaggio che ha attraversato il secolo conquistando milioni di lettori. Ed ergendosi, grazie anche al cinema e ai fumetti, a icona e a mito dell'immaginazione contemporanea.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Sara

“Tarzan” – Edgar Rice BurroughsSara

È difficile trovare qualcuno che non conosca il mito di Tarzan, l’uomo allevato dai gorilla e cresciuto tra di loro. Il personaggio di Tarzan ha avuto un tale successo da entrare a far parte della cultura generale, ispirando registi e perfino cantanti. Continua…

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Edgar Rice Burroughs

Tarzan delle scimmie (Classici illustrati Vol. 19)

Tarzan delle scimmie (Classici illustrati Vol. 19) 1 di Edgar Rice Burroughs MONDADORI

Nel cuore della giungla più selvaggia il piccolo Lord Greystoke viene sottratto a un destino di morte certa dalla gorilla Kala, che lo adotta e lo alleva teneramente. Ma per quel suo corpo completamente privo di peli, il cucciolo d'uomo è osteggiato dagli altri membri della tribù. Determinato a non diventare cibo per Sabor, la leonessa, o per Sheeta, il leopardo, riesce a sopravvivere...