La carezza leggera delle primule

L'aria è gelida, a ricordare che l'inverno non è ancora finito. Un cielo plumbeo incornicia i pensieri di Claudia. Il sole sarebbe stato fuori luogo, nel giorno del funerale di sua madre. Lacrime, formalità, pratiche da sbrigare: il triste copione va in scena. Ma qualcosa di insolito accade quel pomeriggio stesso, quando Claudia riceve una strana busta accompagnata dalla lettera di una sconosciuta. La donna le affida un manoscritto inedito, una storia straordinaria di cui la ragazza, aspirante scrittrice, potrà servirsi per arrivare al successo. Clorinda è ricoverata in una casa di riposo. Ormai la sua vita è quasi tutta alle spalle, così almeno credono gli altri. Ma lei nasconde un segreto che è arrivato il momento di svelare. Una vicenda che ha radici molto lontane, nel giorno in cui Clorinda ha sfidato il proprio destino, scampando alla morte. Per farlo, si è servita di un vecchio quaderno di ricette appartenuto a una donna accusata di stregoneria, e ha attirato su di sé una terribile condanna. Ora, dopo tutti quegli anni, ha finalmente trovato la persona cui consegnare la propria storia. Qualcuno che condivide con lei molto più di quanto possa immaginare. Qualcuno che, come è stato per lei in passato, dovrà fare una scelta pericolosa. Una storia al confine tra realtà e sortilegio, un romanzo che racconta di donne al bivio tra ciò che è giusto e ciò che vogliono davvero.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Patrizia Emilitri

Come se l'amore potesse bastare

Come se l'amore potesse bastare di

Quando torna a vivere in paese insieme al marito e ai due figli, Barbara ha più di una verità da nascondere . È dura ammettere che hanno dovuto chiudere il negozio, che sono in un mare di debiti e non possono più permettersi di mantenere l'appartamento in città, che sono diventate una delle tante famiglie colpite dalla crisi. Solo con sua madre non può far finta di niente; del resto, per...

La bambina che trovava le cose perdute

La bambina che trovava le cose perdute di

Ognuno di noi ha un dono.Perché tutto è un dono. Il corpo, l'anima, l'amore. A Vier, un piccolo borgo sospeso nello spazio e nel tempo in provincia di Trento, Noemi Rainer possiede una graziosa vineria, il Rosa Bianca - dove vende composte, sciroppi, uvetta sotto spirito, oltre, naturalmente, al vino - e nasconde un segreto. Un dono che per anni ha chiuso in un angolo del suo cuore,...

Donne (Dodo Books Vol. 2)

Donne (Dodo Books Vol. 2) di

Il mondo delle donne è un labirinto e ogni angolo riserva una sorpresa. Ma la vera sorpresa è la donna stessa che di quel labirinto conosce tutte le vie d’uscita. C’è Anna, che deve ricominciare a vivere. Beatrice e l’amore malato. Caterina e un marito da amare. Daniela si è persa. Helga è immersa nelle bugie. Ottavia è usata da un uomo, mentre Pamela con gli uomini ci gioca. E poi Germana,...