Calcio e acciaio: dimenticare Piombino

Compra su Amazon

Calcio e acciaio: dimenticare Piombino
Autore
Gordiano Lupi
Editore
Ediciones Baleares
Pubblicazione
29/09/2014
Categorie
Ultimo libro di una lunga serie dell'autore e traduttore piombinese Gordiano Lupi "Calcio e acciaio, dimenticare Piombino" é uno dei libri finalisti al Premio Strega 2014.



Il calcio e l’acciaio fanno da cornice a questo libro che grazie ai suoi protagonisti parla di amore (per una donna, per la propria città Piombino e un amore mancato), di ricordi del passato, di vita vissuta. Attraverso Giovanni, il calciatore che, dopo il successo torna alle sue radici, nel paese dove ha trascorso l’infanzia e Tarik il marocchino arrivato in Italia per cercare fortuna e grazie alle sue abilità calcistiche ha il suo riscatto di vita, percorriamo questo viaggio tra presente e ricordi passati.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Gordiano Lupi

Serial killer italiani: "Cento anni di casi agghiaccianti da Vincenzo Verzeni a Donato Bilancia"

Serial killer italiani: "Cento anni di casi agghiaccianti da Vincenzo Verzeni a Donato Bilancia" di Gordiano Lupi Rusconi Libri

Assassini seriali. Da Vincenzo Verzeni alla saponificatrice di Correggio, dal mostro di Firenze a Donato Bilancia e Michele Profeta, passando dai casi Succo, Stevanin e Chiatti. Con piglio giornalistico e quasi in presa diretta, l’autore passa in rassegna la lunga galleria di casi avvenuti a partire dalla fine dell’Ottocento sino ai giorni nostri. In un paese, l’Italia, che resta tra i più ...