Il Corsaro Nero: Il Ciclo dei Corsari delle Antille - Testo annotato ed Illustrato

Compra su Amazon

Il Corsaro Nero: Il Ciclo dei Corsari delle Antille - Testo annotato ed Illustrato
Autore
Emilio Salgari
Pubblicazione
22/09/2014
Categorie
Tutti i testi compresi nel presente eBook sono nel pubblico dominio. Allora perché acquistarlo? Perché i testi sono sparsi per il web e non sempre facilmente rintracciabili. Inoltre essi sono stati coordinati in un tutto organico, complementare al romanzo. I testi sono, poi, stati abbelliti da immagini. Oltre il romanzo di Salgari in questo eBook si parla di: Il Corsaro nero – Il Personaggio, Il Corsaro Nero – Trama, I corsari delle Antille, Personaggi Principali del Romanzo, Filmografia. I Film recensiti sono: Il corsaro nero (1920) di Vitale De Stefano, Il corsaro nero (1937) di Amleto Palermi, Il corsaro nero (1971) di Lorenzo Gicca Palli, Il Corsaro Nero (1976) di Sergio Sollima, Sansone contro il corsaro nero (1964) di Luigi Capuano. Biografia di Emilio Salgari: I primi anni, Esordi, Il Declino, Produzione romanzesca. Storia della Filibusta. Storia dei Bucanieri. Opere di Emilio Salgari (1862-1911). Romanzi di Emilio Salgari pubblicati nel circuito Self-Publish: Al Polo Nord, Ciclo I Corsari delle Bermude: I Corsari delle Bermude, La Crociera della Tonante, Straordinarie Avventure di Testa di Pietra. Cartagine in Fiamme. Le Figlie dei Faraoni, Estratto da Le Figlie dei Faraoni: Nefer, bellissima e misteriosa. La Città dell'Oro, Estratto da La Città dell’Oro. Le Due Tigri, Estratto da Le Due Tigri, Il Film: Le Due Tigri. Capitan Tempesta, Estratto da Capitan Tempesta, Il Leone di Damasco, Estratto da Il Leone di Damasco. La Stella del Nord – Le avventure di Jolanda, la Figlia del Corsaro Nero di Wayne, Bruce. Emilio Salgari Erotico: Le Donne Turche – Racconti Erotici di Eleanor LeJune, Surama e Fathma - Racconti Erotici d’Oriente di Eleanor LeJune e Fulvia ed Ophir – Racconto erotico cartaginese di Eleanor LeJune

eBook di 443 pagine.

Il Corsaro Nero è un personaggio immaginario creato da Emilio Salgari nel 1898 ed è il protagonista dei primi due romanzi del ciclo I corsari delle Antille. I romanzi sono appunto Il Corsaro Nero e La regina dei Caraibi, che comincia esattamente dove finisce il primo.

Il Corsaro è Emilio di Roccabruna, o Roccanera, signore di Ventimiglia e di Valpenta. Suo fratello maggiore fu ucciso a tradimento da un fiammingo, il duca van Guld, e lui, insieme ai suoi fratelli minori, il Corsaro Rosso e il Corsaro Verde, s'imbarca alla volta della Tortuga per diventare filibustiere e vendicare quindi il fratello, poiché van Guld diventa governatore di Maracaibo.

Wan Guld uccide i fratelli minori di Emilio, che, dopo aver recuperato il cadavere del Corsaro Rosso, giura che ucciderà l'odiato duca fiammingo e tutta la sua famiglia.

Nelle sue avventure verrà affiancato dai due simpatici filibustieri: Carmaux, il biscaglino, e van Stiller, l'amburghese.

Altri comprimari sono Moko, un africano che aiuterà il Corsaro a recuperare il cadavere del Corsaro Rosso, Morgan, celebre filibustiere che nei romanzi salgariani fa da luogotenente sulla Folgore, l'Olonese, altro celebre pirata, qui chiamato Pietro, capo della Tortuga.

Buona parte della vicenda è anche incentrata sulla figura di Honorata, donna rapita dai filibustieri di Emilio e amata dallo stesso, che si rivelerà essere la figlia dell'acerrimo nemico del nostro, e sarà per questo condannata a morte proprio dal suo amato Emilio e da tutta la ciurma della Folgore; salvo poi sopravvivere miracolosamente dopo essere stata abbandonata sola in mezzo all'Oceano.

E' una storia di amore e di odio. Una delle più belle storie di Emilio Salgari.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Emilio Salgari

I misteri della giungla nera (Emozioni senza tempo)

I misteri della giungla nera (Emozioni senza tempo) di

Fa qui per la prima volta la sua comparsa un personaggio amatissimo da tutti i lettori del genere avventuroso: Tremal-Naik, un cacciatore di serpenti solitario che si muove insieme al fedele compagno Kammamuri. Come sempre Salgari attinge dalla fantasia più ispirata per modellare una storia che vede nel ruolo di antagonista il diabolico Suyodhana, la presenza di un'affascinante figlia di un uff...

Il Corsaro Nero (Emozioni senza tempo)

Il Corsaro Nero (Emozioni senza tempo) di

Il primo dei cinque romanzi del ciclo dei corsari delle Antille, questo romanzo di avventura è uno dei più famosi della prolifica produzione di Salgari anche grazie al grande fascino del suo protagonista: un corsaro di nero vestito, scuro e spettrale, al timone di una nave chiamata Folgore. E' anche grazie a lui che i lettori del Ventesimo Secolo sono rimasti tanto affascinati dall'universo dei...

I misteri della Jungla Nera (Einaudi tascabili. Classici Vol. 1255)

I misteri della Jungla Nera (Einaudi tascabili. Classici Vol. 1255) di

Per vivere questa avventura Salgari ci trasporta sul delta del Gange, in una jungla nera, dove il buio è popolato di giorno da un silenzio funebre e di notte da un frastuono di urla, ruggiti e sibili che gela il sangue. È sullo sfondo di un ambiente cosí ostile che si intrecciano le vicende di Tremal-Naik, cacciatore di serpenti ed eroe solitario, Kammamuri, suo fedele compagno, il di...

Capitan Tempesta - Romanzo d'avventure: con Introduzione e Note di Anna Morena Mozzillo

Capitan Tempesta - Romanzo d'avventure: con Introduzione e Note di Anna Morena Mozzillo di

La presente edizione del testo di Salgàri comprende:1) Un’Introduzione, corredata di una sezione sulla vita e le opere dell'Autore.2) Una sezione dedicata alle Note, 110, che chiariscono i termini stranieri o gergali presenti nel testo, come pure le tante voci storiche e geografiche.“Capitan Tempesta – Romanzo d’avventure” è un romanzo di Salgari pubblicato nel 1905; questo e il successivo “Il ...

Le Aquile della Steppa: 1907

Le Aquile della Steppa: 1907 di

Anteprima: Chi aveva dato queir ordine era un bel vecchio, uno dei più belli che si potessero trovare nelle steppe turchestane, che doveva aver già varcata la sessantina, di forme piuttosto tozze e robuste con spalle ampie e braccia muscolose e la pelle fortemente abbronzata e resa ruvida dagli ardori intensi del sole e dai venti frizzanti della grande steppa, gli occhi neri e ancora pieni ...

I minatori dell'Alaska

I minatori dell'Alaska di

- All'erta!...- Corna di bisonte!...- In piedi, Bennie!...- Brucia la prateria?- No!...- Fugge il bestiame?...Un clamore assordante, un misto di urla acute, latrati e muggiti echeggia improvvisamente in lontananza, rompendo di colpo il profondo silenzio dell'immensa prateria che, dalle rive del Piccolo lago degli Schiavi, si estende, quasi senza interruzione, fino a quelle del fiume Athabasca e...