La Burattinaia e i Cadaveri sotto al Limone - Marina Javarone

IL LIBRO



Napoli: una burattinaia in cerca del marito scomparso schiacciata da un destino tortuoso e grottesco, si fa accompagnare da un bambino e da un gatto in un’avventura tragicomica, al limite dell’assurdo. E dietro i fatti e i personaggi, dietro i burattini appesi ai loro incerti fili, ecco avanzare ombre e misteri che si rivelano in strani giochi poetici e illusori. E non stupisce che proprio l’ispettore dedito al caso, sembri fuori posto, più simile ad un mago che ad un semplice poliziotto. Giallo “limone” e aromatizzato dalle mille pieghe (nùances) di un destino che sembra mutar di ritmo ad ogni pagina, il libro di Marina Javarone è una ballata macabra e passionale che sbatte i tacchi, diffondendo echi sotterranei e profondi. Vagando tra sapori partenopei e odori quasi carnali, tra stanze, boschi e giardini, tra spiragli di luce e bui improvvisi, il thriller diventa lirico, il dramma sconfina nel ridicolo, il gusto per la bellezza e per il piacere di vivere nascondono annunci di morte e di pericolo.



L’AUTRICE



Marina Javarone è nata a Roma nel 1944 in una famiglia di artisti, giovanissima ha pubblicato alcune poesie sulla “Fiera Letteraria”, sui vent’anni un libro di fiabe. Negli anni ’60, al culmine della contestazione giovanile ha lavorato per la rivista “Carte Segrete”, in seguito è stata assunta all’AGI dove è restata per trent’anni spaziando dall’economia alla moda. Nel 2001 ha pubblicato il suo primo romanzo “Musonero”.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Sconosciuto