Evanescente depressione

Fabrizio è un depresso. Ha tutto per avere una vita normale; ma un segreto tarlo lo corrode e non lo fa andare avanti. Bruna, la sua migliore “amica” di sempre, gli sta molto vicino. Così pure Biagio, l’amico malato di cancro, che incontra spesso al bar. Ed è bello anche fare conversazione col suo amico negoziante che lo invita ad una festa. Dablo, il suo cane, è in buone mani. Lo affida, infatti, ad Antonella, la bellissima donna che è la sua nuova fiamma. Ma il suo “male occulto” lo porta a tentare il suicidio. Il tuffo in acqua che lo fa quasi annegare, però, lo riporta ad apprezzare la vita. Sì; adesso vuole vivere alla grande e pienamente. Ce la farà o è solo un sogno quello che potrà accadere? Il nostro Salvatore Scalisi ci fa vivere una storia come sospesa in un mondo rarefatto, dove tutto è fluttuante ed evanescente, possibile ed impossibile. Verità e allucinazioni si susseguono. Spazi di luce e di buio si alternano subitaneamente. Fabrizio riuscirà a vivere bene? Chi lo sa; la vita è mistero. Come in una tela di Marc Chagall, figure colorate a tinte forti, volteggiano su sottofondi in cui luce e buio si miscelano incessantemente. Stavolta la penna di Salvatore Scalisi si fa pennello e, come il grande Chagall, crea figure misteriose ed evanescenti, sospese in un vuoto variamente colorato e variamente illuminato.



Prof. Maria Carmela Benfatto.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di

Alì Piccinin. Un mortegiano pascià di Algeri

Alì Piccinin. Un mortegiano pascià di Algeri di

La prima volta che sentii parlare di Alì Piccinin fu una sera d’estate di qualche anno fa in occasione di una manifestazione culturale alla Rocca di Massa; in quella “Strarocchese”, la persona preposta alla guida dell’evento, durante la passeggiata dalle parti di Porta Quaranta, sotto il Castello Malaspina, raccontava dell’origine della costruzione delle mura di Massa Nova e dei motivi che...

I PASSI PERDUTI

I PASSI PERDUTI di

romanzo di formazione

Delta IV: L'Unione e la pace impossibile

Delta IV: L'Unione e la pace impossibile di

Il Mondo intero grida la voglia di Pace, mentre guerre e rivoluzioni sconvolgono l’intero pianeta, nasce così l’Unione, il risultato della decisione delle più grandi nazioni terrestri di far cessare tutte le attività belliche sul pianeta, era il 20 Maggio del 2026 quando a Madrid venne firmato il trattato di rispetto e non belligeranza. Il risultato di quel trattato fu la nascita dell’esercito...

La piccola araba: Beata Mariam di Gesù Crocifisso

La piccola araba: Beata Mariam di Gesù Crocifisso di

È la storia di una giovane araba, monaca carmelitana scalza, che nacque e morì nella terra di Gesù. Semplice e poco istruita, ebbe il particolare dono di partecipazione ai misteri del Signore. È un libro utile per mostrare la vocazione universale del messaggio cristiano.

LASTRICATE D'ORO: Il segreto delle Bahnhofstrasse del mondo

LASTRICATE D'ORO: Il segreto delle Bahnhofstrasse del mondo di

Lo scopo di questo libro è mostrare che il successo, un "grande successo", non è il risultato di una stregoneria. I soldi sono per strada, devi solo chinarti e raccoglierli o per dirla più elegantemente: the streets are paved with gold! Nella sua veste di CEO e fondatore del Location Group di Zurigo, Marc-Christian Riebe fa parlare di sé da anni: sia che si tratti dei pesanti volumi delle...