Animali: (topi gatti cani e mia sorella)

“Anche se posso ridire tranquillamente che avere un gatto in casa è veramente un grande piacere; e guardare i suoi continui grandi numeri da circo e ammirarne lo stile di vita, cercando anche di impararci qualcosa, è una cosa bellissima.”

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Ugo Cornia

Buchi

Buchi di Ugo Cornia Feltrinelli Editore

Aprire un cassetto, una scatolina rossa, una bella cassapanca coi piedi di leone, un’angoliera – tutti oggetti che stavano nella vecchia casa di famiglia – e trovarci dentro “un richiamo come all’indietro”. Un richiamo a un passato ricevuto in eredità ma di cui il cinquantenne Ugo ha solo pochi ricordi: la casa di Guzzano, un tempo piena di vita ma già vuota dopo la sua nascita, già solamente ...

Le pratiche del disgusto

Le pratiche del disgusto di Ugo Cornia Sellerio Editore

I dettagli di vita quotidiana, l'amicizia e l'affinità tra le persone, le distanze che si percorrono ogni giorno, i cibi, l’ospedale e la malattia, fino alla morte. Nel microcosmo di provincia dell'autore tutti sembrano correre attorno a se stessi per cercare il modo più indolore per sopravvivere. «Uno scrittore giovane ma felicemente senza età» (Sergio Pent - TTL).

Quasi amore

Quasi amore di Ugo Cornia Sellerio Editore

«La vita è ciò che succede mentre stai facendo un nuovo progetto» cantava con magica poesia John Lennon: e potrebbe essere la guida alla lettura di questa storia d'amore. Ugo Cornia, in questo suo secondo romanzo, racconta dell'amore, di un amore per una ragazza, a partire dalla vita secondo Lennon, cioè da quello che succede delle cose mentre due persone si amano.

Sulla felicità a oltranza

Sulla felicità a oltranza di Ugo Cornia Sellerio Editore

Un ingenuo e provvisorio abitante del mondo - o meglio, forse: «di un bordo del mondo, sempre a pelo della sparizione» -, racconta della sua crescita e formazione così come la rivisse nei tre anni fatali in cui il nucleo più importante dei suoi affetti (una zia, la madre e infine il padre, a brevi intervalli) venne precocemente a mancargli. Uno spazio di tempo sospeso tra sogno e sfacelo, su un...

Favole per badanti e vecchi disgraziati

Favole per badanti e vecchi disgraziati di Ugo Cornia Feltrinelli Editore

Lupi sfrattati o in pensione, alci disoccupate che si ammalano di depressione, Raperonzolo, Cipollonzolo e Pomodoronzolo rapiti dalla jihad agroalimentare, un gattino che vuole diventare il gatto con gli stivali ma non ha i soldi per comprarsi gli stivali... Attingendo alla tradizione classica delle favole, e stravolgendola, Ugo Cornia scrive e riscrive venti fabliaux contemporanei, ...