8.11.xx

Camille è una donna rinchiusa in un manicomio da dodici anni, la pittura è l'unica cosa che le resta e che le è concessa.

Markus è un medico con una grave malattia agli occhi.

Due modi totalmente diversi di "vedere" e "sentire" il mondo circostante. Markus varca la soglia del mondo di Camille, entra nelle sue tele, ne sente il profumo; la sottile linea fra il reale e la mente svanisce, tutto crolla, tutto è travolto dalla tempesta di emozioni e rivelazioni.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli