Il libro di tutte le cose (Salani narrativa)

Thomas ha un padre severo e violento, che crede in un Dio altrettanto rigido. Thomas ha un segreto: vede cose che nessun altro vede. Thomas ha un sogno: ‘diventare felice’. E come gli dice una vicina di casa un po’ strega, un buon inizio è smettere di aver paura.
Un successo internazionale, uno dei libri più importanti della letteratura olandese: un breve romanzo di formazione dall’umorismo surreale e irriverente, una storia meravigliosa sul potere della fantasia e la forza dell’unione.

PREMIO ANDERSEN 2010
«Per la vena ironica e surreale ma anche per l’intensa e sentita drammaticità di un piccolo ma altissimo romanzo. Per aver raccontato la storia di una presa di coscienza che passa attraverso i libri e ad essi affida il primato di diventare strumento di liberazione ed emancipazione».

«Insolito, toccante, magico e con un tocco di humour nero, un libro che conquisterà lettori di ogni età».
SUNDAY TIMES

«Così ben scritto e così divertente che in pratica si legge da solo».
EVA IBBOTSON

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli