L'amore guarisce ogni cosa

A trent'anni, Natalie Miller ha tutto ciò che ha sempre sognato e per cui ha lavorato con impegno e determinazione: una posizione importante nel mondo politico newyorkese, un fidanzato perfetto per la vita di società (magari non è l'uomo più sexy del mondo, ma tornare a casa e trovarlo ad accoglierla dopo una lunga giornata di lavoro le basta), e un'esistenza ricchissima a Manhattan. Le sembra di avere proprio tutto, almeno fino a quel giorno: lui la lascia e – come se non bastasse – Natalie scopre di avere il cancro. Il suo mondo perfetto si sgretola. Per la prima volta lei si sente… smarrita. È il momento di fermarsi e capire che cosa è andato storto, per imparare dagli errori, e riscoprire le ragioni del cuore. Ripercorrendo il passato, Natalie scoprirà l'esistenza di nuove, straordinarie vie che portano a luoghi inesplorati, e imparerà che nella vita bisogna toccare il fondo per risalire. "L'amore guarisce ogni cosa" affronta il tema della malattia e della rinascita con tocco delicato, grinta e persino umorismo: è un inno alla vita e alla capacità di seguire i sentimenti autentici, anche e soprattutto nei momenti più difficili.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo