DOV'E' L'AMORE: WHERE IS LOVE (LIBRI Vol. 2)

In questo monologo, protagonista sembra apparentemente l’amore. In realtà, ciò che emerge è l’estrema solitudine di quest’uomo che da sempre è alla ricerca dell’amore e che quando lo trova non se ne accorge e se lo lascia sfuggire. Un uomo tradito spesso dalle sue attese, dilaniato dalla certezza sempre più granitica di non essere visto.

All’inizio, il protagonista si chiede dov’è l’amore e crede di trovarlo al di fuori di sé, proiettandolo nella luna o dietro un fiore. Si chiede anche dov’è lui e credo che questo sia un momento toccante, poiché rende visibile la sua non-esistenza.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli