Esploriamo il diabete con i gufi

Un tizio entra in un vagone ristorante e… Da qui la storia può continuare in mille modi diversi. Il tizio entra nel vagone ristorante e incontra l'amore della sua vita. Oppure, il tizio entra nel vagone ristorante e lo trova completamente vuoto. Quando il tizio è David Sedaris le possibilità diventano infinite, ma il risultato sempre lo stesso: vi farà spanciare dalle risate e vi lascerà con un fastidioso groppo in gola e gli occhi vergognosamente lucidi. Sedaris racconta della divisa di suo padre per la cena (mutande e maniche di camicia), della prima colonscopia della sua vita (straordinariamente piacevole), e di quando considerò molto seriamente l'eventualità di acquistare lo scheletro di un pigmeo assassinato. Il filo rosso? La sua magistrale abilità nel trasformare qualsiasi tema in una storia d'amore: come ci si sente a stare in una relazione dove si ama e si è amati anche dopo molti anni? Cosa significa essere parte di una famiglia? E, soprattutto, com'è possibile, nonostante tutte le assurdità della vita, imparare ad amare se stessi? Con Esploriamo il diabete con i gufi David Sedaris dimostra ancora una volta perché l'intero suo lavoro di scrittore è stato definito dalle più autorevoli firme d'America "esilarante, raffinato, e incredibilmente emozionante".

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di David Sedaris

Ragazzi, che giornata!: Diari 1977-2002

Ragazzi, che giornata!: Diari 1977-2002 di

Per quarant'anni David Sedaris ha tenuto un diario in cui ha registrato qualsiasi cosa catturasse la sua attenzione: i commenti fatti alle spalle, i gossip più salaci, i colpi di scena delle soap opera, i segreti confessati da totali sconosciuti. Tutte queste osservazioni sono la materia originaria, viva e pulsante, dei suoi lavori, il luogo dove ha perfezionato le sue frasi più ingegnose e aud...