Fa quasi male, fa quasi amore

Frida Kahlo è il Messico. Frida è l'amore. E' dolore e passione. E' lotta. Frida è una donna incapace di arrendersi alle sofferenze che la vita le ha inflitto. Una vita che è un'opera d'arte. L'autrice Elena Mearini, con poche pennellate di colore, ci parla di questa donna e artista straordinaria. Ci riporta al mercato di San Juan, a Città del Messico là dove, il 17 settembre del 1925, un autobus di legno investì Frida, riducendola all'immobilità in un letto d'ospedale, "legata come un arrosto sopra uno spiedo". La pittura e l'amore per Diego Rivera le restituiranno la forza per combattere fino all'ulti-mo contro la Signora Nera, la morte. Un monologo intenso e violento, commovente e appassio-nante, che ci costringe a entrare nella profondità del corpo martoriato di una donna che ha fatto la storia dell'arte contemporanea e di un Paese.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Elena Mearini

L'uomo nero: Stereotipi maschili raccontati da donne (Cosmi)

L'uomo nero: Stereotipi maschili raccontati da donne (Cosmi) di

Chi sono i maschi e dove stanno andando? Come stanno cambiando stereotipi maschili?  Domande difficili a cui hanno cercato di rispondere le sette autrici che firmano i racconti  e la prefazione (che diventa una guida di lettura) di questa antologia.  L’Uomo Nero è il maschio cattivo, non per forza violento in maniera evidente, piuttosto quell’essere umano che non è mai abbastanza, che...

Bianca da morire (Scrittori italiani)

Bianca da morire (Scrittori italiani) di

Nella Milano dei giardini verticali e della rinascita urbana, si muove Bianca, sedici anni, papà camionista e mamma casalinga, studentessa dell’Artistico, viso da diva anni Quaranta e unghie laccate di blu, quattro stelline bianche su ciascuna. Della vita sa due cose. Sa che non vuole diventare come sua madre, precocemente sfiorita in un sonnambulismo dei sentimenti e delle velleità,...

A testa in giù (estratto gratuito)

A testa in giù (estratto gratuito) di

Estratto gratuito contenente il primo capitolo del romanzo "A testa in giù" di Elena Mearini.Sinossi del romanzo:Gioele è un ragazzo che vive in un mondo tutto suo, fatto di emozioni e fantasia. Si entusiasma per il colore giallo, o per il rombo di un motore. Ma questo suo “essere speciale” non trova spazio nella realtà.Gioele viene ricoverato in un istituto che cura il disagio mentale,...