Cosa vogliono le donne: Potere, sesso, pane, rose (I Lemuri)

Un percorso alla scoperta delle donne di oggi: chi sono, cosa vogliono e soprattutto cosa non vogliono. In un viaggio che esplora i lati nascosti della condizione di donna, di madre, di scrittrice, si toccano miti del contemporaneo e fascinazioni letterarie, Bill Clinton e Charlotte Brontë, Nabokov e Lady Diana, Anaïs Nin e il Viagra, l’Italia e Henry Miller. Si manifestano curiosità, si rivelano segreti, si sollevano questioni fondamentali, si dipanano temi quali il rapporto madre-figlia, il fascino del potere e il suo esercizio, l’immaginario erotico delle donne, il femminismo e sopra ogni altra cosa la consolazione offerta dalla letteratura, perché, come dice Erica Jong, “la poesia ha salvato la mia vita. Penso che possa salvare anche la vostra”. Pagine dense di amore per la vita e per la scrittura, con cui l’autrice di Paura di volare compone un appassionato ritratto delle donne di oggi.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Erica Jong

Paura dei cinquanta (I grandi tascabili)

Paura dei cinquanta (I grandi tascabili) di

Affrontare i cinquant'anni: come si può indicare a una generazione di donne la strada da percorrere? Erica Jong lo fa con l'unica risposta possibile: la storia della sua vita e dei suoi amori, il racconto dell'emancipazione da una famiglia borghese e soffocante, le battaglie per difendere i propri diritti e la propria personalità, i quattro matrimoni, gli uomini incontrati, conosciuti, amati e ...

Come salvarsi la vita (I grandi tascabili)

Come salvarsi la vita (I grandi tascabili) di

Dopo "Paura di volare", Erica Jong torna a raccontare la vita di Isadora, il suo personaggio di maggior successo, che esplora e distrugge i miti dell'America contemporanea. La Jong ci offre un partecipe racconto di formazione, una guida alla sopravvivenza per la donna moderna.

Ballata di ogni donna (I grandi tascabili)

Ballata di ogni donna (I grandi tascabili) di

Quando l'amore diventa dipendenza, ossessione, schiavitù. Un romanzo che ha molto da dire a tutte le donne, ma anche agli uomini, degli anni Novanta.

Serenissima (I grandi tascabili)

Serenissima (I grandi tascabili) di

Una star di Hollywood è presente al festival del cinema di Venezia. In un'appassionante vicenda d'amore si trova trasportata ai tempi del Mercante di Venezia shakespeariano.

Il diavolo fra noi (Tascabili. Saggi)

Il diavolo fra noi (Tascabili. Saggi) di

Pur riconoscendo i limiti di certe pagine di Miller, scrittore che poteva anche essere verboso, egomaniaco, e goliardico, la Jong parte dall'assoluta certezza della grandezza e dell'importanza del suo messaggio spirituale e letterario, e ci mostra angoli spesso ignorati dalla scrittura del maestro. Dall'autrice di "Paura di volare", la biografia di uno degli scrittori più scandalosi di tutti i ...

Il salto di Saffo (Tascabili. Best Seller)

Il salto di Saffo (Tascabili. Best Seller) di

Saffo, sulla cima di un monte, è giunta all’estrema risoluzione: soltanto trovare la morte gettandosi dall’alta rupe allontanerà lo spettro della vecchiaia e di un amore infelice. Ma prima di compiere il gesto estremo, la poetessa rivede con l’occhio interiore la sua intera esistenza: il rapporto rivelatore con la schiava Prassinoa, l’amore per Alceo e il tentativo, compiuto insieme a lui, di a...