Ragione e sentimento (Einaudi tascabili. Classici Vol. 1602)

Compra su Amazon

Ragione e sentimento (Einaudi tascabili. Classici Vol. 1602)
Autore
Jane Austen
Editore
EINAUDI
Pubblicazione
10 giugno 2014
Categorie
Iniziato nel 1795 con il titolo Elinor and Marianne, Ragione e sentimento apparve solo nel 1811. Protagoniste sono due giovani sorelle che, alla morte del padre, si trovano costrette ad affrontare una situazione economica molto critica nella loro nuova e modesta casa nel Devonshire. Qui conosceranno le pene e le gioie dell'amore, si confronteranno con difficili scelte sentimentali e matrimoniali, e, imparando a conciliare la ragione con il sentimento, diventeranno donne.
Attorno a questo processo di formazione, la Austen tesse una trama piena di grazia e ironia, in cui, con la sua elegantissima prosa, disegna un ritratto acuto e penetrante di un mondo convenzionale e pettegolo contro cui sia Marianne sia Elinor dovranno combattere per raggiungere l'auspicato lieto fine.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Jane Austen

Persuasione (Libri da premio)

Persuasione (Libri da premio) di

La preziosa qualità dei dialoghi, l'alternarsi della narrazione in tersa persona con il discorso diretto, il tipico stile epistolare, la precisa descrizione della vita e dei personaggi della provincia inglese all'epoca delle guerre napoleoniche: ritroverete tutti questi tipici elementi della scrittura di Jane Austen in 'Persuasione', romanzo del 1818 che racconta della pressione, della suddita...

Emma (Grandi Classici)

Emma (Grandi Classici) di

Edizione MIGLIORATA con IMMAGINI originali delle prime edizioni illustrate.Pubblicato anonimamente nel 1815, il romanzo scritto da Jane Austen racconta la storia di Emma Woodhouse, una donna bella, ricca e intelligente. La giovane e affascinante ereditiera è il primo personaggio di Jane Austen a non avere problemi economici. Vanitosa ed egocentrica, non le interessa l’amore romantico e ritiene ...

Northanger Abbey (edizione italiana) (I Classici Bompiani Vol. 6)

Northanger Abbey (edizione italiana) (I Classici Bompiani Vol. 6) di

Nella prima opera di Jane Austen, pubblicata postuma nel 1818, la protagonista pronta all’amore e incline all’autosuggestione si invaghisce di un bravo giovane afflitto dal peso di un padre calcolatore, che credendola un’ereditiera la invita nella loro dimora, pronto a favorire il legame. Traduzione di Anna Banti. La Austen si prende gioco del romanzo gotico alla moda accendendo in Catherine un...

L'abbazia di Northanger (Grandi Classici)

L'abbazia di Northanger (Grandi Classici) di

Scritta nel 1803 e pubblicata postuma nel 1818, L’abbazia di Northanger è una delle opere meno conosciute di Jane Austen e costituisce una sarcastica parodia del romanzo sentimentale e del romanzo gotico. Vi si narrano le vicende di Catherine Morland, ingenua ragazza di buona famiglia e avida lettrice di libri del mistero, che, stanca della vita di campagna, decide di accettare l’invito della f...

Persuasione: Ediz. integrale (Grandi classici)

Persuasione: Ediz. integrale (Grandi classici) di

IN OFFERTA LANCIO!La protagonista del romanzo è Anne Elliot, la secondogenita di Sir Walter Elliot. A diciannove anni subisce la persuasione da parte della sua famiglia e di Lady Russell a rompere il fidanzamento con il Capitano Frederick Wentworth, che lei amava profondamente e da lui ricambiata, considerato un povero ufficiale di marina senza un'importante famiglia alle spalle. Passati otto a...

Orgoglio e pregiudizio: Ediz. integrale (Grandi classici)

Orgoglio e pregiudizio: Ediz. integrale (Grandi classici) di

IN OFFERTA LANCIO!I Bennet sono una famiglia rispettabile, ma non agiata, che vive nell’Hertfordshire, composta dai genitori e da cinque sorelle: Jane, Elisabeth, Mary, Catherine e Lydia. La signora Bennet è una donna frivola, il cui unico scopo nella vita è quello di trovare un buon marito alle proprie figlie. Quando il ricco Bingley si trasferisce vicino alla tenuta dei Bennet con le due sore...