Un'altra occasione

“..a quarant'anni credi di sapere cosa la vita ti ha riservato..”

Ed invece Valentina si ritrova, suo malgrado, catapultata dagli eventi, a fare i conti con se' stessa,
con il passato, con il futuro ed un presente incerto e traballante.
Scontratasi con l'amara realta' del tradimento, prende atto finalmente delle proprie fragilita' umane e dei sentimenti che la legano ad un uomo che le si mostra sotto una luce nuova, che fa trasparire la menzogna e ne mette in evidenza egoismi e debolezze.
Ed allora tutto il suo mondo vacilla, la terra sotto ai suoi piedi frana facendola cadere rovinosamente..
Non le resta che rialzarsi, smettere di piangersi addosso e ritrovare in se' la forza di continuare, reinventandosi una nuova vita, dando voce a chi, come lei, ha sofferto e crede non ci sia una possibilita' di rinascita..
Un nuovo amore, intriso di segreti, passioni sopite e bugie la rigetta nel baratro della disperazione portandola ad estraniarsi dal mondo intero;
ed infine l'amicizia vera la portera' nuovamente alla vita.
Traguardi raggiunti, delusioni, amarezze, l'ombra della morte e di nuovo il sole laggiu',
all'orizzonte..
“ e vissero felici e contenti” non appartiene ai nostri giorni..
Ricominciare e ricominciare ancora, in un girotondo perpetuo di accadimenti, lontana dalla sua terra, smaniosa di assaporare ogni attimo e di convincersi che non tutto e' perduto, che c'e' sempre una via d'uscita, una nuova occasione per tutti..
Basta restare in silenzio ad ascoltare..

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo