E l'estate tornò

Erano due anime che ammiravano il tramonto, il cielo cambiava colore come in una tavolozza di un pittore,
i gabbiani alti in cielo suggellavano le ultime luci del giorno, i loro cuori per la prima volta si erano aperti a quel sentimento puro chiamato amore.
Non erano più soli, erano due cuori che si erano accettati per ciò che erano e che erano stati.
Erano due cuori che avevano bisogno l'uno dell'altra.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo