Il vizio di te: Di ferite è lastricata la via del paradiso

E' la storia di Silvia, una giovane donna che, per affrontare la solitudine interiore e la rabbia verso il mondo esterno, percepito lontano e ingestibile, mette in atto comportamenti limite, utilizzando l’unica cosa su cui sente di poter esercitare una forma di controllo, il suo corpo. E’ la storia di un’ossessione, che, in varie forme, accompagna da sempre la vita di Silvia, fino ad un incontro che, malgrado tutto, cambierà il corso della sua storia.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli