Tutta colpa di Berlinguer

Tutta colpa di Berlinguer è il ritratto dell'ultima generazione impegnata, nella fase storica in cui la politica e la cultura cominciano a percepirsi in "libera uscita". La morte di Berlinguer, ultimo leader carismatico dell'Italia repubblicana, segna uno spartiacque temporale nella memoria collettiva del Paese e, così, la vicenda di due cugini e di un gruppo di amici diventa il paradigma di riflessioni e interrogativi che ancora attendono una risposta.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo