Notturno Veneziano

Compra su Amazon

Notturno Veneziano
Autore
Barbara Frale
Pubblicazione
29 aprile 2014
Categorie
Violante è un’adolescente sensibile, emarginata dalle coetanee perché troppo intelligente, colta e poco incline a vivere sul filo delle loro futili mode passeggere. Dopo la morte del padre Cesare Dauro, uno stimato antiquario romano, vive in continuo scontro con sua madre, una donna frivola, cinica, insicura. Respinta da Giorgio, l’insegnante di cui si era innamorata, la ragazza può contare soltanto sull’affetto di Lele, un romantico parrucchiere gay col pallino del grande amore unico e assoluto.

Il giorno del suo diciottesimo compleanno, rifugiatasi a piangere nella soffitta dove sono riposte le cose appartenute al padre scomparso, la ragazza trova una vecchia cartella piena di strani cartigli manoscritti. C’è anche un biglietto con il nome di una studiosa veneziana, Emma Beltrame, e un numero di telefono.
Indagando su quei misteriosi cartigli, cercando di capire perché mai suo padre li avesse nascosti in una valigia, Violante si ritrova sulle orme di Gabriele D’Annunzio. Affiorano sotto i suoi occhi pagine inedite del grande poeta, che nell’inverno 1916, inchiodato a letto da una grave menomazione fisica, donò le sue liriche più intense e sofferte all’amico Vittorio Foschi, un violinista di grande talento, per aiutarlo a superare la disperazione di un amore impossibile.
Violante leggerà le lettere che Vittorio scrisse a Nives Soranzo, una ragazza di famiglia troppo altolocata per lui, fidanzata a un uomo della maggior nobiltà veneziana. E immedesimandosi con la giovane Nives vissuta cent’anni prima, scenderà a poco a poco dentro se stessa, esplorando la propria sofferenza personale, liberando l’urlo disperato di un disagio che non aveva osato confessare a nessuno.
Due storie d’amore divise da un secolo, due giovani donne in cerca di se stesse sullo sfondo di una Venezia magica, viva e palpitante, dove la bellezza immortale dell’arte può guarire i mali insidiosi che ognuno ha nascosti nel fondo dell’anima.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Barbara Frale

La leggenda nera dei Templari

La leggenda nera dei Templari di

Nell'anno 1099 i crociati venuti dall'Occidente conquistano Gerusalemme e fondano un regno cristiano nella Città Santa. Pochi anni dopo il re di Gerusalemme patrocina la formazione di una milizia religiosa, un corpo di combattenti che dovranno difendere i pellegrini in viaggio verso i luoghi santi. E sposta il quartier generale di questo corpo scelto presso il luogo più carismatico di Gerusalem...

I sotterranei di Notre-Dame

I sotterranei di Notre-Dame di

Il libro più atteso dell'annoUn grande romanzo storicoC’è un segreto nascosto nei sotterranei di Notre-Dame.L’unico uomo che può svelarlo si nasconde in Vaticano…PARIGI, 1301. Perché il re di Francia e i suoi uomini più fidati si aggirano furtivi nei sotterranei di Notre-Dame? Che cosa stanno disperatamente cercando? Filippo il Bello è disposto a tutto pur di scongiurare un evento fatale per il...

In nome dei Medici. Il romanzo di Lorenzo il Magnifico

In nome dei Medici. Il romanzo di Lorenzo il Magnifico di

Il libro evento di quest'annoAutrice del bestseller I sotterranei di Notre-DameRoma, febbraio 1466.Arrivato nell’Urbe per risolvere questioni di affari, il giovane Lorenzo de’ Medici si trova subito circondato da insidie senza volto. Qualcuno, infatti, ha infilato sotto la sua sella un antico pugnale dall’elsa d’argento, con uno stemma dal disegno indecifrabile. Intimorito dalla silenziosa mina...

La guerra di Francesco: Gioventù di un santo ribelle

La guerra di Francesco: Gioventù di un santo ribelle di

Ogni volta che sentiamo nominare san Francesco d’Assisi, la nostra mente si affolla di immagini: lupi ammansiti, dialoghi con gli uccelli, mani segnate dalle stigmate, aureole dorate che doppiano l’umile cerchio di capelli della chierica. Il suo volto, nei nostri ricordi, ha l’eleganza pacata degli affreschi di Giotto o la spigolosità timida del ritratto di Cimabue. In ogni caso, ci appare semp...

La lingua segreta degli dei (Omnibus)

La lingua segreta degli dei (Omnibus) di

Roma, 1938. Alessandro Borghesi, ingegnere minerario neolaureato e pieno di entusiasmo, viene assunto in una missione archeologica destinata a scavare nell'oasi di Siwah, nel deserto del Sahara, alla ricerca della tomba perduta di Alessandro Magno. Ma ben presto il giovane Borghesi viene a sapere che secondo un antico papiro a Siwah è nascosto un tesoro ben più prezioso, di valore inestimabile:...