Le spie dell'imperatore

Nel 1189 l'imperatore Barbarossa guida migliaia di uomini dalla Germania a Gerusalemme per la crociata. Incontra nel viaggio due bellissime donne, un'ebrea e una gitana, e le arruola come spie, nel lungo avventuroso viaggio tra agguati imboscate e problemi di ogni sorta.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Alessandro Feroldi

SEDUZIONI

SEDUZIONI di

Racconti semplici e teneri di amori all'improvviso, sdolcinati o sensuali, appassionati o lievi, tragici o brevissimi, dal furto della Gioconda all'era di internet.

Milano-Roma solo andata

Milano-Roma solo andata di

lo sconosciuto zeno, orfano e disastrato, dalla sopravvivenza a milano passa allo stordimento e alla fascinazione del potere duro, puro e spietato di roma.