Sindaco! Sindaco!: L' " Isola che non c'è ... ( più) "

Compra su Amazon

Sindaco! Sindaco!: L' " Isola che non c'è ... ( più) "
Autore
Pubblicazione
31 agosto 2015
Categorie
Nel difficile decennio postbellico fra la fine della seconda guerra Mondiale e gli anni Cinquanta, una Comunità di gente montanara, particolarmente provata dagli eventi, cerca di recuperare la normalità, ancora in bilico fra l' orgoglio di un fiero passato e l'incertezza di un futuro ancora tutto da costruire. L' Autore, allora vivace ragazzino, figlio del sindaco del Paese, ricorda che spesso veniva malevolmente e pubblicamente apostrofato in quanto tale dai coetanei, poichè ritenuto - in gran parte a ragione in quel contesto - un privilegiato. Tuttavia questo fatto poco piacevole non intacca minimamente i ricordi legati a una infanzia particolarmente felice e spensierata vissuta in quegli anni ad Asiago. Così l' Autore dedica al suo Paese natio, quasi come atto d' amore, una serie di "amarcord", in cui rivivono eventi e personaggi che gli ritornano alla memoria, magari un po' sfumati e sbiaditi dal tempo. Sono ricordi legati a un realtà che l' Autore, con un pizzico di malinconia e nella consapevolezza del tempo che passa inesorabile e tutto trasforma, sente forse perduta per sempre.


" Patria axiliacensis...": asiaghese d.o.p, Giacomo Costa ha vissuto sull' Altopiano lunghi, felici, spensierati periodi della sua vita. Entrato nella Scuola in tenera età e trovandosi tutto sommato a suo agio, non è più uscito dall' ambiente scolastico. Ove ha trascorso tutta la sua carriera lavorativa, nel tentativo di coinvolgere in ciò che si definisce " cultura" giovani menti restie e recalcitranti... Vive ora a Vicenza con la famiglia, godendosi felicemente il suo status di libero pensionato...

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo