Buenos Aires 1976

Compra su Amazon

Buenos Aires 1976
Autore
Giuseppe Menichini
Editore
Blonk
Pubblicazione
13 maggio 2015
Categorie
In un periodo oscuro, la dittatura argentina, alcune vite si intrecciano, anche dove non dovrebbero.
Una vittima e un torturatore si ritrovano in una situazione grottesca e vitale.
Il racconto “da dentro” della vicenda dei desaparecidos, una ricostruzione credibile ed avvincente allo stesso tempo
Argentina anni '70, atmosfere cupe e una tensione continua.
Un romanzo che ci riporta in un tempo lontano che deve ricordarci, sempre, che ogni forma di totalitarismo è pericolosa, violenta, brutale.
Un romanzo modernissimo ed attuale, un'opera prima in cui Menichini si mostra autore di razza.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Giuseppe Menichini

Castelli di Sabbia

Castelli di Sabbia di

Anna e Michele si incontrano a Milano. Vivono i tempi dell'università tra il gruppo di amici, l'aperitivo in piazza Piola e la pizza da Spontini. Poi il matrimonio. Dopo alcuni anni, durante i quali non tutto è andato per il meglio, li ritroviamo a Viareggio, per un week-end in compagnia di Veronica, la sorella di Michele, suo marito e i loro bambini, Nadia e Marco. La spiaggia della...