Fin dove si scorge il mare

Compra su Amazon

Fin dove si scorge il mare
Autore
Clemy Scognamiglio
Editore
I Sognatori
Pubblicazione
14 febbraio 2015
Categorie
Romanzo mainstream che racconta e incrocia due storie d'amore "impossibili", calate nel contesto storico dell'Unita d'Italia e ambientate nel Meridione. "Impossibili" perché andrebbero a unire persone in apparenza mal assortite, di estrazione sociale differente o con un passato burrascoso alle spalle – troppo, per essere accettato dalla società dell'epoca. È qui che emerge con prepotenza la concettualizzazione (marquezianamente intesa) dell’amore come sentimento folle, dannoso e salvifico al contempo. Perché la salvezza c'è per tutti, anche per chi "porta addosso tutte le prove dell’inverno"; l'importante è che la ricerca non si esaurisca nell'accettazione passiva delle regole imposte (dal ruolo, dalla società, dalla tradizione, da quello che frettolosamente definiamo "destino"), poiché "solo quello che non si fa per paura resta eterno".

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli