Un breve sogno d'amore: Giulia Da Varano e Guidobaldo Della Rovere nell'Italia del '500

Compra su Amazon

Un breve sogno d'amore: Giulia Da Varano e Guidobaldo Della Rovere nell'Italia del '500
Autore
Cristina Contilli
Pubblicazione
10 novembre 2014
Categorie
Guidobaldo e Giulia sono costretti in un matrimonio politico quando lei e ancora minorenne. Guidobaldo nonostante ami Clarice Orsini si attribuisce la responsabilita della giovane moglie e dei problemi politici del ducato di Camerino, conteso da famiglie piu potenti. E' una figura affascinante quella descritta da Cristina Contilli in Un breve sogno d'amore, un uomo d'armi che tuttavia ha la pazienza di aspettare che la moglie cresca, senza per questo apparire poco credibile. Anche il personaggio di Giulia e ben descritto, timida e paurosa nei confronti di un marito tanto piu grande di lei, riesce con il tempo ad affermare la propria personalita. Come in tutti i romanzi di Contilli vi e una minuziosa ricerca storica, che il lettore percepisce sia per la presenza della bibliografia, sia per la ricchezza dei contenuti artistici dell'epoca che ci fornisce una sorta di galleria sui personaggi e sui luoghi. (dalla recensione della scrittrice siciliana Silvia Scibilia).

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Cristina Contilli

Un amore nella Milano Romantica

Un amore nella Milano Romantica di

Verso la fine di una vita lunga e ricca di avventure sentimentali, di committenze pubbliche e private e di successi mondani il pittore e insegnante dell'Accademia di Brera Francesco Hayez (1791-1882) scrisse le proprie "Memorie" ricordando anche le donne piu importanti della sua vita. Tra queste c'era anche Carolina Zucchi a cui, pero, l'Hayez dedico nel proprio libro un ricordo affettuoso, ma...

Dalla prigionia nello Spielberg al ritorno alla vita Nuova edizione: La vita dentro e fuori dal carcere di Alexandre Andryane Federico Confalonieri Piero Maroncelli  Silvio Pellico

Dalla prigionia nello Spielberg al ritorno alla vita Nuova edizione: La vita dentro e fuori dal carcere di Alexandre Andryane Federico Confalonieri Piero Maroncelli Silvio Pellico di

Basato sulle lettere di S. Pellico, l'autrice ci regala un ritratto inedito di questo personaggio che e conosciuto, quasi sempre, solo per le poche notizie scolastiche legate alla sua figura. Un'attenta ricostruzione dei fatti, un linguaggio perfettamente consono all'epoca in cui tutto si svolge e lo stile narrativo proprio della Contilli, lineare e semplice, danno vita ad una biografia...

Amore e rivoluzione: Nuova edizione

Amore e rivoluzione: Nuova edizione di

André Jacob Elié, tenente della Garde Française, e Pierre Augustin Hulin, sergente della Garde Suisse, si sono conosciuti combattendo insieme nella guerra d'indipendenza americana e, una volta rientrati in Francia, hanno sentito con forza la differenza tra gli ideali per cui hanno lottato negli Stati Uniti e la realtà del proprio paese d'origine. Per questo motivo, ma anche per ragioni...

Un amore mai dimenticato: Silvio Pellico e Cristina Archinto Trivulzio

Un amore mai dimenticato: Silvio Pellico e Cristina Archinto Trivulzio di

"Non so resistere a quegli occhi e a quel sorriso, quasi fossi sotto un terribile incantesimo." Una storia d'amore vera e appassionata,da un tempo lontano le voci di Silvio Pellico e della contessa Cristina raccontano attraverso le loro lettere il loro legame,un'amicizia che in realta ha sempre nascosto un grande amore,nonostante tutto e tutti...un romanzo storico biografico molto...

Il duello: Costanza Arconati tra Giovanni Berchet e Pietro Borsieri Quarta edizione revisionata ed ampliata

Il duello: Costanza Arconati tra Giovanni Berchet e Pietro Borsieri Quarta edizione revisionata ed ampliata di

"Molto carina questa biografia romanzata della Contilli che, in poche pagine, e riuscita nella non facile impresa di rendere vivi e reali nomi che hanno fatto la storia e che, prima di questo libro, erano appunto solo nomi su carta. L'amore con tutti i suoi intrecci, la forte passionalita descritta, l'occhiata veloce sulla serena vita familiare del Pellico e tutte le altre vicende esaminate,...

Marie Joséphine Long-Landry, Constance Pascal e Madeleine Pelletier: Tre donne medico tra vita personale e carriera professionale nella Francia di inizio '900

Marie Joséphine Long-Landry, Constance Pascal e Madeleine Pelletier: Tre donne medico tra vita personale e carriera professionale nella Francia di inizio '900 di

Nella Parigi di inizio '900 si incrociano le vite di tre giovani dottoresse, nate negli anni '70 del secolo precedente: Marie Josephine Landry, nata ad Ajaccio nel 1877, Constance Pascal nata in Romania nel 1877 e, infine, Madeleine Pelletier, nata a Parigi nel 1874. In un'epoca in cui le donne che svolgevano la professione medica erano diffuse in Francia solo nelle grandi citta e sceglievano...