Villa Ecclesiae: Venti di Guerra (Barisone's Tales Vol. 1)

Compra su Amazon

Villa Ecclesiae: Venti di Guerra (Barisone's Tales Vol. 1)
Autore
Mario Fadda
Pubblicazione
2 settembre 2014
Categorie
Maggio 1323.

La fiorente Villa Ecclesiae, fondata dal conte Ugolino della Gherardesca e famosa per le sue miniere d’argento, è minacciata - insieme a tutto il resto della Sardegna pisana - dall’invasione aragonese. Sono passati venticinque anni da quando papa Bonifacio VIII infeudò il regno di Sardegna e Corsica a Giacomo II d’Aragona, ed ora lo scontro sembra inevitabile. Una grande flotta è pronta a partire dalla penisola iberica. Barisone, il giovane scudiero di Villa Ecclesiae, ed un contingente appositamente inviato, dovrà affrontare un lungo e difficile viaggio per mantenere viva la speranza della sua città. Il tragitto è costellato di mille insidie, insospettabili nemici sono sulle loro tracce. Una corsa contro il tempo la loro, con la sola speranza che non sia troppo tardi…

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Mario Fadda

Villa Ecclesiae: Lo sbarco (Barisone's Tales Vol. 2)

Villa Ecclesiae: Lo sbarco (Barisone's Tales Vol. 2) di

Giugno 1323 Barisone e l’ambasciata pisana lascia la Sardegna decisa a trovare aiuto a Pisa. Intanto la grande flotta che re Giacomo II ha allestito è ormai partita. Il Consiglio degli Anziani dovrà decidere se inviare un nutrito contingente di truppe sull’isola e così sguarnire la città di importanti difese o se intavolare trattative con il sovrano iberico. Intanto la città di Villa Ecclesiae...

Catilina: La fine di un'epoca

Catilina: La fine di un'epoca di

Eric Durand, giovane paleografo francese, si trova su un volo per l'Italia, catapultato verso la più grande avventura della sua vita. Ad essere sconvolta non è solo la sua carriera ma anche la sua vita privata. In un rocambolesco susseguirsi di colpi di scena, corteggiamenti, intrighi al limite del thriller, la vicenda si snoda attorno a quella che potrebbe essere la svolta epocale circa gli st...

La Lettera

La Lettera di

Questo mio racconto, vuole essere un memoriale sui gloriosi e drammatici fatti che accomunarono tutte le genti di una nazione che oggi mostra preoccupanti crepe. La guerra riuscì in molti casi ad annullare differenze che la società civile aveva creato. La trincea non faceva distinzione per nessuno e proprio in quei terribili luoghi di morte i fanti della Brigata Sassari maturarono col sangue la...