Il tempo delle parole sottovoce (AsSaggi)

I protagonisti di questo breve romanzo sono due bambini. Figli di due amici di vecchia data, essi si promettono a loro volta eterna amicizia, sicuri che nulla potrà mai separarli.
Ma arriva il tempo in cui si può parlare solo sottovoce: i nazisti hanno conquistato il potere, e uno dei due uomini, ebreo, è costretto a fuggire con la sua famiglia...

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo