Piccolo mondo antico

Compra su Amazon

Piccolo mondo antico
Autore
Antonio Fogazzaro
Editore
Aonia Edizioni
Pubblicazione
26 luglio 2013
Categorie
Piccolo mondo antico (scritto nel 1895) è generalmente considerato il capolavoro di Fogazzaro ed è la quarta delle opere scritte dall'autore; ad essa seguiranno altri tre romanzi che rappresentano il seguito della vicenda: Piccolo mondo moderno, Il santo, Leila. Il racconto è ambientato in Valsolda, una località in provincia di Como, posta sulle sponde del lago di Lugano, un luogo in cui Fogazzaro trascorse parte della sua vita. Molti passaggi del romanzo sono quindi autobiografici, a cominciare dalla descrizione della casa dello zio Piero ad Oria, che in realtà è quella materna dello scrittore, per finire con quelle dei personaggi, molti dei quali sono stati ispirati da figure veramente esistite, non necessariamente in quel periodo.
Chiaro il periodo storico nel quale si sviluppa la vicenda, cioè la seconda metà dell'Ottocento, sullo sfondo della lotta dei patrioti del Lombardo-Veneto contro il dominio austriaco. La vicenda prende piede nel 1850, quando non si sono ancora spenti gli echi delle rivolte del 1848 e della loro repressione, e si conclude nel febbraio 1859, alla vigilia della seconda guerra di indipendenza che darà il via al compimento dell'unità d'Italia. Dai riferimenti temporali è possibile stabilire che la storia si sviluppa in un arco temporale di circa dieci anni, dalla cena del risotto e tartufi in casa della Marchesa alla morte dello zio Piero. Vi sono però dei salti temporali; per esempio lo scrittore, dopo aver narrato il matrimonio di Franco e Luisa, introduce la loro figlia, Maria, che ha già tre anni. Lo sfondo storico è sempre presente e si trovano quindi notevoli contrasti fra liberali e "austriacanti", come in effetti doveva essere nella realtà. D'altra parte anche il contesto sociale è molto ben centrato nelle descrizioni dei personaggi, dei loro pensieri e delle loro preoccupazioni (tratto dall'enciclopedia Wikipedia).

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Antonio Fogazzaro

Malombra

Malombra di

La protagonista indiscussa di questo grande romanzo d’amore e follia è la giovane, oscuramente affascinante Marina Crusnelli di Malombra, ospitata dallo zio, il conte Cesare d’Ormengo, in una magnifica villa sul Lago di Como. Venuta in possesso di un autografo dell’antenata Cecilia, apparentemente portata alla morte dal marito, padre dell’attuale conte, si convince di esserne la reincarnazione ...

Malombra: Ediz. integrale con note (Grandi classici)

Malombra: Ediz. integrale con note (Grandi classici) di

IN OFFERTA LANCIO!Malombra è un vero e proprio romanzo gotico, che conserva ancora in sé le ombre e i lineamenti (il sentimentalismo e il mistero) del tardo Romanticismo, ma al contempo si apre al noir (alle complesse tematiche dell’occultismo e della follia, incarnate da una vera e propria femme fatale), tipico della Scapigliatura e del primo Decadentismo. La marchesina Marina di Malombra, orf...

Il santo

Il santo di

Subito dopo la pubblicazione, avvenuta nel 1905, Il santo si trasforma in un vero e proprio “caso” letterario. Il romanzo, continuazione ideale di Piccolo mondo antico (il capolavoro di Fogazzaro), narra l'ascesi mistica di Piero Maironi, già protagonista di Piccolo mondo moderno, e il suo tormentato rapporto con un'affascinante donna straniera, Jeanne Desalle. Maironi, entrato nel monastero di...

Saggio di protesta del Veneto contro la pace di Villafranca

Saggio di protesta del Veneto contro la pace di Villafranca di

La fede e l’amor di patria pervasero la vita di Antonio Fogazzaro e ciò fin dalla prima formazione per opera dello zio don Giuseppe Fogazzaro e di colui che, oltre a maestro, sarà uno dei più preziosi amici, l’abate Giacomo Zanella che è considerato il poeta dell’unità d’Italia. La storia culturale di Fogazzaro appare nella sua ampia delineazione nel quaderno Pensieri e da questo abbiamo tratto...

MALOMBRA: NARRATIVA ITALIANA 19

MALOMBRA: NARRATIVA ITALIANA 19 di

Un libro misterioso, pieno di fascino decadente."Malombra" è il primo romanzo scritto da Antonio Fogazzaro, iniziato nei primi anni del '70, terminato il 22 dicembre 1880 e pubblicato a Milano da Brigola nel 1881.Il romanzo è ambientato nel 1864 in un luogo non ben precisato. L'autore lo indica con una lettera puntata: "R.". Si sa che è sulle rive di un lago lombardo. Forse è il piccolo lago de...

Malombra

Malombra di

La protagonista indiscussa di questo grande romanzo d'amore e follia è la giovane, oscuramente affascinante Marina Crusnelli di Malombra, ospitata dallo zio, il conte Cesare d'Ormengo, in una magnifica villa sul Lago di Como. Venuta in possesso di un autografo dell'antenata Cecilia, apparentemente portata alla morte dal marito, padre dell'attuale conte, si convince di esserne la reincarnazione ...