Il templare nero (eNewton Narrativa)

Compra su Amazon

Il templare nero (eNewton Narrativa)
Autore
Roberto Genovesi
Editore
Newton Compton Editori
Pubblicazione
20/03/2013
Categorie
Avvincente come 300
Epico come Il gladiatore

«Roberto Genovesi è il maestro italiano del fantasy storico.»
Andrea Frediani

L'epopea di un eroe al servizio della verità

4 luglio 1187.
In Terrasanta si consuma uno degli scontri più cruenti tra l’esercito cristiano e quello musulmano. Durante la battaglia dei Corni di Hattin, le truppe del Saladino si impadroniscono della Vera Croce, una delle più preziose reliquie della cristianità. O almeno, questo è ciò che ci racconta la Storia. Ma andò davvero così? Da dove provenivano i cavalieri dalle armature traslucide e senza insegne, che presero in custodia la reliquia, poi dichiarata perduta? A svelare il segreto potrebbe essere un misterioso cavaliere, un templare rinnegato che da piccolo fu incaricato da un crociato morente di custodire per il resto della vita un’insignificante scheggia di legno. La sua pelle è scura e prega Allah, ma porta una croce d’argento al collo. Lo tiene in vita la forza di un sogno, che gli chiede con insistenza di trovare colui che le genti chiamano lo Stupor mundi. Il suo nome è Isaac il Nero e Dio o il destino lo hanno scelto per guidare il manipolo di eroi che combatterà l’ultima, definitiva battaglia in nome della fede.

Un templare che non crede in Dio
Un imperatore deciso a stupire il mondo
Dalla battaglia di Hattin alla marcia di Federico di Svevia a Gerusalemme
La storia che non vi hanno voluto mai raccontare

Hanno scritto di La legione occulta dell'impero romano:

«Un avvincente romanzo storico con spruzzate di fantasy.»
Il Sole 24 Ore

«Un romanzo assai originale, ad ampio respiro, pieno di personaggi, ricco di descrizioni e di invenzioni narrative.»
il Giornale

«Un crescendo di colpi di scena costruito con una sapienza davvero rara nel panorama della narrativa italiana… Il suo linguaggio veloce e aggressivo inchioda il lettore.»
Liberal



Roberto Genovesi
è giornalista professionista, scrittore, sceneggiatore e autore televisivo. Ha collaborato ai più importanti periodici e quotidiani italiani tra cui «L’Espresso», «Panorama», «TV Sorrisi e Canzoni», «la Repubblica». Considerato tra i maggiori esperti italiani di videogiochi, insegna Teoria e Tecnica dei linguaggi interattivi e cross-mediali in più università. Con Sergio Toppi ha realizzato le biografie a fumetti di Federico di Svevia, Carlo Magno, Archimede di Siracusa e Gengis Khan. Ha pubblicato il romanzo Inferi On Net. Con la Newton Compton ha pubblicato La legione occulta dell’impero romano, Il comandante della legione occulta e La mano sinistra di Satana, che presto uscirà anche in Spagna.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di

La legione maledetta. La fortezza dei dannati

La legione maledetta. La fortezza dei dannati di

Ai confini dell'impero sorge l'alba di una nuova storia Il tribuno Marco Cornelio Rubro guida un gruppo di evasi comprati al mercato nero dell’Urbe. Ha una precisa missione da compiere che lo riscatterà agli occhi dell’imperatore: trovare quella città in Dacia che si è ribellata al potere di Roma prima di scomparire da tutte le carte geografiche. Ma è autunno inoltrato e l’ufficiale romano è...

La legione occulta. La saga completa (eNewton Narrativa)

La legione occulta. La saga completa (eNewton Narrativa) di

3 romanzi in 1 La legione occulta dell’impero romano - Il comandante della legione occulta - Il ritorno della legione occulta. Il re dei giudei Roberto Genovesi è il maestro italiano del fantasy storico Bianche come la neve sono le loro armature, e nere come la notte le tuniche che indossano.  Non hanno daghe o gladii, le loro armi sono soprannaturali. Per la storia non sono mai ...

Il ritorno della Legione Occulta. Il re dei Giudei (eNewton Narrativa)

Il ritorno della Legione Occulta. Il re dei Giudei (eNewton Narrativa) di

Roma ha bisogno del loro potere Inarrestabili e letali, i soldati della Legio Occulta si muovono sui campi di battaglia come spettri. Vigiles in Tenebris è il loro motto leggendario. Finora a guidarli era stata la mano sicura dell’eroico comandante Victor Iulius Felix. Con la sua morte, la legione ha perso molto più di un capo e di un ispiratore. Ma non è più tempo di rimpianti e dispute...

La legione maledetta. L'invasione dei dannati

La legione maledetta. L'invasione dei dannati di

La città fantasma delle porte di ferro è stata liberata e Marco Cornelio Rubro è un soldato molto diverso da quello che era partito da Roma. Non vede l’ora di tornare a casa per annunciare la vittoria che finalmente riabiliterà il suo nome e la sua carriera. Una staffetta che porta la lieta novella lo precederà di qualche settimana. Ma il virus che aveva contagiato la città fantasma delle ...

L'angelo di Mauthausen (Rizzoli Max)

L'angelo di Mauthausen (Rizzoli Max) di

Austria, 1943. Circolano voci inquietanti sul Kommando 50: si dice che nel campo satellite del grande lager di Mauthausen il Reich sperimenti armi segrete con cui annientare i bolscevichi. Nascosto tra le montagne, isolato durante le tormente di neve, quel posto è un mistero anche per il maggiore Lauser. Ma un ordine dei superiori – quindi indiscutibile – l’ha incaricato di assumerne il comando...

I due imperatori. La saga della legione occulta

I due imperatori. La saga della legione occulta di

La saga della legione occulta Gallia Aquitania, 52 a.C. Giulio Cesare, alla testa delle sue più fedeli legioni, è di ritorno da Gergovia, dove ha avuto modo di saggiare la tenacia degli alleati di Vercingetorige. Dovrebbe raggiungere in fretta il quartier generale per riordinare le truppe in vista dell’imminente scontro, si lascia invece attrarre da un richiamo che arriva dal bosco. Un ...