Adolfo e Marietta (Introvabili)

Compra su Amazon

Adolfo e Marietta (Introvabili)
Autore
Francesco Vetta
Pubblicazione
16 novembre 2012
Categorie
Racconto pubblicato a Napoli nel 1860.
La storia si svolge in un’epoca storica precisa, la prima decade dell’Ottocento, durante il famoso decennio francese, quando, dopo il fallimento delle Repubbliche napoleoniche, siederanno sul trono di Napoli il fratello di Napoleone, Giuseppe Bonaparte e poi, dopo la sua nomina a re di Spagna, sarà il genero Gioacchino Murat a regnare fino alla sconfitta dell’Imperatore. Il ritorno di re Ferdinando I riparato in Sicilia sotto la protezione degli inglesi, viene auspicato da orde di briganti.
AVVERTENZA IMPORTANTE.
Il presente e-book non era completo, nel senso che la storia si fermava prima della fine.
Il libro originale infatti è stato trovato casualmente presso un rigattiere e non conteneva le ultime pagine, che risultavano strappate. Né abbiamo notizia di altre copie reperibili chissà dove.
Volendo tuttavia completare il libro, Mnamon ha lanciato un bando tra i lettori, perché inviassero un finale coerente con la storia. Il finale che è stato prescelto è stato scritto da Giasone Spada.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli