La visionaria (Green)

Compra su Amazon

La visionaria (Green)
Autore
Rosa Ventrella
Editore
CIESSE Edizioni
Pubblicazione
13 novembre 2012
Categorie
Un mondo nel mondo, specchio di un secolo inquieto e affascinante, teso tra i tentativi di moralizzazione apportati dal clero e l’inevitabile fragilità umana che lo contraddistingue, perché fragili sono le creature che hanno fatto del chiostro la loro prigione. La storia di Benedetta Carlini si dipana in mezzo a questa continua tensione, perciò le sue vicende evocano ora la presenza di Dio e degli Angeli, ora la presenza del Demonio.
Una creatura di Dio o del Diavolo?
Come si fa a distinguere il miracolo dalla possessione?
Dove sta il confine tra normale e paranormale?
Una vita straordinaria, spezzata dal tentativo di catalogarla dalla parte del Bene o del Male; una vita che ha sconvolto un’intera comunità; un esilio voluto, forse macchinato; un Seicento mistico affascinante; una condanna esemplare!
Il romanzo è ispirato alla storia vera della badessa Benedetta Carlini. Una delle vicende più torbide della vita claustrale del nostro Paese, che ha tenuto impegnati per anni gli uomini di Chiesa, alla ricerca della verità.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Rosa Ventrella

Storia di una famiglia perbene

Storia di una famiglia perbene di

Un'amicizia che sboccia come un fiore su una terra arida Un rione di Bari vecchia povero e violento, un’amicizia che sboccia come un fiore su una terra arida, un amore contrastato ma indistruttibile Anni Ottanta. Le estati a Bari vecchia trascorrono tra i vicoli di chianche bianche, dove i ragazzini si rincorrono nei dedali di viuzze, in mezzo ai profumi delle lenzuola stese e dei sughi...

Fiori di magnolia

Fiori di magnolia di

Una grande epopea romantica, un inno alla vita e all’arte. E al coraggio di una donna. Sono gli anni Cinquanta. Nina ha vent’anni e sogna di viaggiare e diventare pittrice, di andare a vivere in Francia e trovare una nuova esistenza lontana da Castro, da una zia amareggiata e da uno zio ambiguo e senza scrupoli. L’amore per il mare salentino non basta a calmare il suo desiderio di...