I Dì del Pùciu

Racconto di avvenimenti che si svolgono nei tre giorni, dal 15 al 18 ottobre 1944.
Sull'affresco di fondo, della vita in paese durante il periodo dell'occupazione tedesca, si muovono i membri di tre famiglie, legati tra di loro da stretti vincoli di parentela. Si affiancano ad essi, nel racconto, altri personaggi che, con le loro storie, vissero quei terribili giorni di terrore.
L'invito che l'autore rivolge ai giovani d'oggi a non dimenticare quello che accadde in quel tempo, in Italia e perciò anche nel Monferrato, é un invito a conservare la memoria di ciò che si verificò nel nostro Paese ed altrove in Europa.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Marco Michele Rollino

Anche questo è Amore

Anche questo è Amore di

Non è forse Amore quello con la ”A” maiuscola vissuto in anni di vagabondaggi in Africa? Le mie avventure e le emozioni che la terra d’Africa lascia nel cuore di chi la vive. Negli occhi lucidi di emozioni e Amore di mia figlia adolescente con me nella Rift Valley, mi sono rivisto giovane e impreparato a sostenere il colpo al cuore che quel mondo infierisce ai viaggiatori neofiti come lo ero io...

Maledetta Concordia

Maledetta Concordia di

Due killer inseguono un famoso biologo molecolare per ucciderlo, ma costui è coinvolto in un incidente stradale e muore, loro rubano il suo personal computer con tutte le sue ricerche. Chi ha commissionato il delitto in combutta con un banchiere d’assalto progettano di far fallire una multinazionale farmaceutica per acquistarla a basso prezzo, perché il suo valore consiste nei contratti di...