I banditi del Martese. Romanzo storico

Compra su Amazon

I banditi del Martese. Romanzo storico
Autore
Umberto Adamoli
Pubblicazione
15 settembre 2012
Categorie
Una storia di banditismo e di amore, quella de "I banditi del Martese". Raccontata sulla base di precise notizie storiche riguardanti il brigantaggio abruzzese del XVII secolo, questo romanzo storico incarna la figura romantica del bandito in lotta contro l'invasore, nel periodo della dominazione spagnola, ed è imperniata sull'attività delle bande capeggiate da uno dei maggiori capo-massa, Sante Giovanni Lucidi detto Santuccio di Froscia - pronipote del famigerato bandito abruzzese Mario Sciarra - e Giulio Montecchi, gli "Eroi di Citelut". Quegli eroi che "insorgevano, al tempo della schiavitù, contro le violenze, i soprusi della dominazione straniera. Amavano la libertà, in ossequio della quale molti non esitavano ad abbandonare la casa, gli agi, la famiglia, per vivere liberi, sulla libera montagna. E prendevano nome di banditi e ne commettevano gli atti. Ma si elevavano anche, con forti schiere e con forti gesta, alla luce dell’Epopea, alla gloria della ricordanza".

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo