Storia di un processo inquisitorio

Compra su Amazon

Storia di un processo inquisitorio
Autore
Susanna Berti Franceschi
Editore
Elmi's World
Pubblicazione
27 luglio 2012
Categorie
“Non ho arti che il Signore non mi dia”, diceva Gostanza al vescovo mentre curava il nipote dell’Illustrissimo.Ma una guaritrice mette paura. L’arte del saper delle erbe e del conservarle era la base della medicina erboristica, basata su sperimentazione e tradizione orale. Le più abili guaritrici erano esperte nel calcolare un dosaggio ottimale perché si sapeva che un minimo errore in eccesso poteva causare anche la morte del paziente. Spesso però quest’arte veniva confusa con la magia del demonio.Siamo nel 1594 quando arriva la tanto scampata delazione: l’accusa è stregoneria.Grazie agli atti processuali e i documenti di San Miniato si è potuto ricostruire l’intera vicenda mostrando così uno scorcio di vita quotidiana di una stria del Medioevo.Prefazione del Comune di lari. Prefazione di Claudio Vercelli.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Susanna Berti Franceschi

Storie di fate, di dee e di eroi

Storie di fate, di dee e di eroi di

È ben detto che un popolo senza memoria sia un unione di individui senza prospettiva. Così vale nel caso del corpus delle fiabe orali celtiche. Ci consegnano non una storia bensì delle storie. Come tali non vere ma verosimili. Si ha a che fare con un campo che propriamente non è dello storico né è quello più strettamente letterario, focalizzandosi piuttosto su un’ibridazione dove la...

Di regine,di sante e di streghe. Storie di donne del medioevo

Di regine,di sante e di streghe. Storie di donne del medioevo di

Una delle espressioni più comuni nella nostra epoca, per asserire che il mondo oggi va meglio di allora, è: “Non siamo mica nel Medioevo!”. Eppure quel periodo definito buio non lo era poi quanto si crede e si dice. Troviamo qui le storie di venticinque donne che furono regine, sante e streghe. Quello che accomuna tutte loro è il potere, più o meno grande, che giunsero ad avere,...

Cafiera (Green)

Cafiera (Green) di

Tutto inizia da quando Livorno era solo un piccolo villaggio di pescatori e si dipana lungo i secoli tra le scorrerie dei Saraceni e dei Corsi fino alle Leggi Livornine che segnano la nascita di una città moderna e cosmopolita. È una storia di donne forti e indipendenti, di miseria, di coraggio e anche di grandi amori che attraversano le guerre mondiali e il fascismo che mette a dura prova la...

Di regine, di sante e di streghe (Saggi romanzati)

Di regine, di sante e di streghe (Saggi romanzati) di

Una delle espressioni più comuni nella nostra epoca, per asserire che il mondo oggi va meglio di allora, è: “Non siamo mica nel Medioevo!” Eppure quel periodo definito buio non lo era poi quanto si crede e si dice. Troviamo qui le storie di venticinque donne che furono regine, sante e streghe. Quello che accomuna tutte loro è il potere, più o meno grande, che giunsero ad avere,...

Paure archetipe... ed altre ancora

Paure archetipe... ed altre ancora di

Questi brevi racconti parlano delle angoscianti ipotesi su quello che un famoso film definì ”The day after”, il giorno dopo, o il secolo dopo, o millenni dopo. Ma, come dice il titolo, parla di “altro ancora”di quella condizione umana che è rimasta e rimarrà invariata, nel percorso dell’uomo: parla dell’amore, del ricordo, della nostalgia, dell’emarginazione dell’essere e...