L'uomo che cambiò i cieli (Grandi Romanzi Corbaccio)

Compra su Amazon

L'uomo che cambiò i cieli (Grandi Romanzi Corbaccio)
Autore
Francesco Ongaro
Editore
Corbaccio
Pubblicazione
7 giugno 2012
Categorie
Regno di Danimarca, XVI secolo. Jep sa che la vita non sarà clemente con lui. Al villaggio i ragazzi lo maltrattano, gli adulti lo evitano, tutti temono la sua deformità. Poi, un mattino una nave porta sull'isola l'astronomo più rinomato d'Europa. Il suo nome è Tycho Brahe, re Federico II gli ha dato in feudo l'isola di Hven perché possa costruirvi un osservatorio. Jep il gobbo è contento dell'arrivo di quel signore severo che scruta sempre la notte. Lo segue ovunque, diventerà il suo giullare. Di giorno, ai piedi del suo tavolo, prende gli avanzi di cibo e diverte gli ospiti; la notte, col permesso di Tycho, impara a leggere e scrivere, studia il latino, apprende la matematica. Perché solo guardando le stelle Jep dimentica la propria immagine riflessa nell'acqua del pozzo, le donne che non amerà, i figli che non potrà mai avere. Ma un giorno infausto, il re muore e appare subito chiaro che Tycho non gode del favore del suo successore... e anche il destino di Jep sarà segnato.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Francesco Ongaro

Il principe del male: I signori della Guerra VOL. IV (Rizzoli Max)

Il principe del male: I signori della Guerra VOL. IV (Rizzoli Max) di

Niccolò è appena un bambino quando la congiura ordita contro la famiglia più potente della città insanguina Firenze. In mezzo alla folla riunita davanti al Palazzo della Signoria assiste alla spietata reazione di Lorenzo de’ Medici: i congiurati impiccati alle finestre e poi gettati sulla piazza. Da allora il fuoco della curiosità brucerà nel suo cuore, insieme a un’intelligenza e una capacità...