Il segno dell'untore: La prima indagine del notaio criminale Niccolò Taverna (Omnibus)

Compra su Amazon

Il segno dell'untore: La prima indagine del notaio criminale Niccolò Taverna (Omnibus)
Autore
Franco Forte
Editore
MONDADORI
Pubblicazione
17 gennaio 2012
Categorie
Milano, anno del Signore 1576. Sono giorni oscuri quelli che sommergono la capitale del Ducato. La peste bubbonica è al suo culmine, il Lazzaretto Maggiore rigurgita di ammalati, i monatti stentano a raccogliere i morti. L'aria è un miasma opaco per il fumo dei roghi accesi ovunque. In questo scenario spettrale il notaio criminale Niccolò Taverna viene convocato dal capitano di Giustizia per risolvere un difficile caso di omicidio. La vittima è Bernardino da Savona, commissario della Santa Inquisizione che aveva il compito di far valere le decisioni della Corona di Spagna sul suolo del Ducato di Milano. Bernardino aveva ricevuto l'incarico di occuparsi degli ordini ecclesiastici in odore di eresia, come quello misterioso degli Umiliati, messi al bando dall'arcivescovo Carlo Borromeo e desiderosi di vendetta. Contemporaneamente, Niccolò Taverna deve riuscire a individuare il responsabile del furto del Candelabro del Cellini trafugato dal Duomo di Milano. Ma ben presto si accorge che sta seguendo una pista sbagliata perché un altro oggetto, ben più prezioso, è stato sottratto... Nella Milano piagata dalla peste e su cui grava l'incubo della Santa Inquisizione, Taverna deve fare appello a tutte le sue sorprendenti capacità investigative per venire a capo di questi casi che rischiano di compromettere la sua carriera e la sua stessa incolumità, ma che conducono anche sul suo cammino la giovane e intrigante Isabella, nei cui occhi Niccolò ha l'impressione di annegare. Ventiquattro ore, non una di più: questo è il tempo incalzante nel quale si svolge l'indagine, e con essa l'intero romanzo. Un libro in cui l'esattezza della ricostruzione storica si unisce alla descrizione di tecniche investigative antiche incredibilmente simili a quelle sofisticate di oggi. Il notaio criminale Niccolò Taverna si prepara a sezionare con il bisturi della logica e l'intelligenza del cuore misteri oscuri e inquietanti, che allungano la loro ombra fino a noi...

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Franco Forte

Parola di scrittore (I coriandoli)

Parola di scrittore (I coriandoli) di

SAGGIO (30 pagine) - SCRITTURA CREATIVA - Le citazioni più belle dei grandi narratori, rivolte agli scrittori d'oggi Chi, meglio di uno scrittore, può condensare in poche parole pensieri, umori, stati d'animo, emozioni? E, soprattutto, chi può farlo in modo evocativo, intelligente, ispirato, divertente, con talento, per incuriosire e farci restare sgomenti, a pensare sui concetti espressi,...

L'occhio di Ciclope (Chew-9)

L'occhio di Ciclope (Chew-9) di

RACCONTO LUNGO (40 pagine) - FANTASCIENZA - Un uomo e una donna combattono per chiudere i conti del passato. Con la bestia più colossale e spaventosa che si sia mai vista nella galassia... Ciclope è un mostro gigantesco che nuota nei mari di metano e ammoniaca di un lontano pianeta ai confini della galassia. Su quell'oceano tempestoso in cui le brusche diferenze di temperatura danno vita a...

CALIGOLA - IMPERO E FOLLIA

CALIGOLA - IMPERO E FOLLIA di

Ha appena cinque anni, Gaio Giulio Cesare, quando il padre decide di portarlo con sé per una campagna militare nelle terre da cui ha preso il suo nome: la Germania. Perché suo padre è Germanico, il più potente e acclamato generale di Roma. L'uomo che molti vorrebbero incoronare imperatore, al posto dell'odiato e temuto Tiberio. Il comandante che non ha paura di nulla, tranne che di un essere...

Amore e sangue (History Crime)

Amore e sangue (History Crime) di

ROMANZO BREVE (97 pagine) - STORICO - Una storia d'amore e di vendetta, che vede il soldato di ventura Fulvio Alciati combattere per la propria vita e per quella della moglie, Miriana, messa in pericolo dalle folli ambizioni di un uomo che non si fa scrupolo di uccidere, pur di raggiungere i propri scopi. - Il racconto da cui è stato sviluppato il romanzo "I bastioni del coraggio" Ducato di...

Gengis Khan: Il figlio del Cielo

Gengis Khan: Il figlio del Cielo di

«Tu sarai Khan, Gran Signore dei Mongoli. E noi ti chiameremo Gengis, il Guerriero Perfetto.» Così ha avuto il suo nome uno dei più grandi condottieri della storia, imperatore intelligente e tenace, guerriero furbo e imbattibile, sovrano illuminato, conquistatore di terre il cui dominio si estendeva al di là di ogni ambizione umana. La sua vita e le sue gesta costituiscono un'epopea nella quale...

Ira Domini: Sangue sui Navigli

Ira Domini: Sangue sui Navigli di

Il notaio criminale Niccolò Taverna è tornato. E con lui tornano i delitti e i misteri nella splendida cornice della Milano cinquecentesca. 1576, agosto, il caldo infuria ma Niccolò Taverna non può riposare e godersi la compagnia di Isabella Landolfi, bellissima, intelligente, indipendente. Anche questa volta deve fronteggiare due casi allo stesso tempo. Come se non bastasse la peste, infatti,...