Il vessillo di porpora

Compra su Amazon

Il vessillo di porpora
Autore
Massimiliano Colombo
Editore
EDIZIONI PIEMME
Pubblicazione
30 agosto 2011
Categorie
Il vessillo purpureo galleggiò nel cielo dove nubi oscure si contendevano l'orizzonte con squarci di azzurro; una folata di vento si staccò dalla pianura disegnando un'onda nell'erba che risalì fino a noi per trapassarci fredda come una falce di cristallo. La cresta del centurione della Sesta Coorte si mosse tra la selva di lance e il suo sguardo percorse incessantemente lo schieramento in armi. Gli animi erano incandescenti. Sapevamo che alla fine di quella giornata la collina sarebbe stata coperta di cadaveri, ma non sapevamo se sarebbero stati nostri o loro. Un boato si levò dalla schiera immensa dei nemici, e il loro grido di guerra giungeva a noi come le onde dell'Oceanus che si infrangono sulla spiaggia, e proprio come l'Oceanus non se ne vedeva la fine. "Non lasciatevi impressionare dal numero" disse il centurione. "Sono sempre pochi quelli che segnano l'esito di una battaglia. Oggi tocca a noi farlo e meno saremo, maggiore sarà la gloria per ciascuno." L'orda variopinta dei barbari cominciò a correre per il pianoro. Sopra di me vidi passare una nuvola di frecce. Poi si alzò l'ordine del centurione: "Impetus!". Britannia, 60 d. C. Da qualche anno l'isola è sotto il giogo romano, ma le popolazioni locali sono lungi dall'essere domate, anche se l'odio fra le tribù prevale su quello per Roma. Ma quando lo stolto governatore Svetonio umilia brutalmente la regina degli Iceni, Boudicca, l'insurrezione divampa. Le legioni romane di stanza sull'isola devono prepararsi a un'incerta battaglia contro il più temibile dei nemici: la sete di libertà.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Massimiliano Colombo

Centurio

Centurio di

Un grande romanzo storico Bestseller in Spagna Roma contro Roma Un'epica storia di guerra, amore e giustizia «Il tuo grado ti imporrà la solitudine, che sarà per il tuo spirito quello che il cibo è per il tuo corpo». 80 a.C. Caio Emilio Rufo è una recluta che milita nelle coorti di Lucio Cornelio Silla, durante la guerra civile che sta dilaniando la Repubblica. È un giovane idealista...

La legione degli immortali

La legione degli immortali di

55 a. C. Una flotta da guerra giunge in vista di una terra ignota, popolata da feroci guerrieri, capaci di incutere timore persino ai soldati di Giulio Cesare. Di fronte al panico che coglie le truppe, un uomo si lancia nelle acque gelide. È Lucio Petrosidio, aquilifero della Decima Legione. Come un solo uomo, dietro la sua aquila, la legione degli immortali va all'assalto. Per Cesare e per...

Draco. L'ombra dell'imperatore (Storica)

Draco. L'ombra dell'imperatore (Storica) di

Siamo nel 355 d.C. e sono trascorsi quasi vent'anni dalla morte di Costantino il Grande. La stabilità dell'Impero romano è sottoposta a una duplice minaccia: i barbari che premono ai confini, e le lotte intestine rese più aspre dai tentativi di molti generali di autoproclamarsi imperatori. Costanzo II, sul trono dell'Impero d'Oriente, ossessionato dalla paura di perdere il potere, ha...