L'abito da sposa

Palermo, Italia, 1938: la guerra è ancora lontana. Glitter è un giovane artista tedesco, venuto in Italia per fare pratica di pittura. Elisheva è la giovane figlia di un sarto di famiglia ebrea. Si incontrano e si innamorano, vivono insieme un'estate fatta di sole, baci, bellissimi tramonti, spensierati e completamente avvolti dal loro amore.
Ma la realtà è impietosa: Glitter riceve l'ordine di arruolamento nella Wehrmacht e Elisheva deve fare i conti con le leggi razziali fasciste. Devono scegliere fra la vita e l'amore. Si perdono, si cercano e combattono per il loro amore.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Elisabetta Randazzo

Un passo nella fossa

Un passo nella fossa di

Uno spaccato della vita nella Sicilia contadina del novecento, una storia lunga quasi un secolo nella quale si muove e spicca, netta, la figura di Concetta, la protagonista, una figura femminile decisa, forte di fronte alle intemperie della vita, ma che nel corso delle vicissitudini, oltre ad ingigantirsi elevandosi dal suo stato di gracile rassegnazione iniziale, si rivela in tutta la sua...