Gli ultimi giorni di Cartagine (eNewton Narrativa)

Compra su Amazon

Gli ultimi giorni di Cartagine (eNewton Narrativa)
Autore
Juan Carlos MartíN Leroy
Editore
Newton Compton Editori
Pubblicazione
10 febbraio 2011
Categorie
Un grande romanzo storico

Un secolo e mezzo prima della nascita di Cristo, nel cuore del Mediterraneo infuria una guerra spietata. Roma e Cartagine si fronteggiano in una lotta senza quartiere, con la consapevolezza che per gli sconfitti non potrà esserci un destino diverso dal completo annientamento. Mentre gli eserciti si scontrano con ferocia, un delitto minaccia di sovvertire i fragili equilibri che regolano il conflitto. Viriato, eroe della Lusitania, è vittima di un complotto tramato da un pugno di traditori. Tito Vibio Scirpus, soldato cartaginese passato al nemico, rievoca i momenti che precedono la morte del guerriero spagnolo e consegna ai posteri la cronaca degli avvenimenti. Ecco, allora, che sulla linea dell’orizzonte si distinguono gli stendardi delle navi puniche e della flotta romana, al seguito di Scipione Emiliano. I destini della battaglia sono ancora incerti mentre, nella testimonianza di Scirpus, le congiure e i tradimenti che hanno costellato gli eventi bellici si trasformano in un racconto sincero e appassionato. Un diario di campo generoso nel descrivere battaglie e avamposti militari, armi e strategie, amori e rancori di un’epoca che avrebbe plasmato nel sangue il destino di Roma.

«Il romanzo è ben documentato e ha una forza trascinante. Combina con abilità diversi stili... Una possente cronaca politica e militare e una grandiosa decrizione di luoghi e battaglie. Una testimonianza diretta e avvincente di un veterano di guerra.»
Celtiberia

Juan Carlos Martín Leroy

è nato a Casablanca, in Marocco, nel 1964. Laureato in filologia, ha coltivato con passione gli studi di storia antica e militare. Gli ultimi giorni di Cartagine è il suo primo romanzo.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli