Dictator. Il trionfo di Cesare

Compra su Amazon

Dictator. Il trionfo di Cesare
Autore
Andrea Frediani
Editore
Newton Compton Editori
Pubblicazione
13/10/2010
Categorie
Nonostante la grande vittoria di Farsalo e la morte di Pompeo, per Cesare la guerra civile non è finita. I suoi oppositori si sono asserragliati in Africa, e da lì preparano la riscossa. Così, dopo aver spazzato via la minaccia del re del Ponto, Farnace, e sedato la rivolta dei soldati, esasperati dai continui rinvii del loro congedo, il dittatore non ha altra scelta che andare ad affrontare i suoi nemici. La campagna africana si rivela durissima, anche perché Cesare è costretto a fare i conti con il suo stesso declino: la resistenza degli avversari, infatti, mette a nudo i limiti del suo comando, ormai logorato da anni di guerra e di lotte. Ancora una volta, tuttavia, grazie alla sua buona stella e soprattutto al concreto aiuto di chi lo sostiene – dal fedele germano Ortwin ai suoi luogotenenti più segreti –, il dittatore riesce a vincere la guerra, eliminare gran parte degli oppositori e tornare a Roma da trionfatore. Eppure, qualche nemico ancora sopravvive… Ed è in Spagna che avviene la resa dei conti tra il dittatore e chi ancora rifiuta di accettare il suo potere.
Nell’ultima, drammatica battaglia, giunge a conclusione la saga di Cesare e Tito Labieno, e si compiono i destini di Pompeo il Giovane, di Quinto Labieno, figlio di Tito, e dei germani Ortwin e Veleda.

Il terzo capitolo di un’avvincente trilogia che ha come protagonista il più impavido condottiero di Roma antica, l’uomo che ha posto le basi del più grande impero di tutti i tempi.

Hanno scritto di Dictator:

«Frediani è un grande narratore di battaglie.»
Corrado Augias

«Frediani è abile nell’immergere il lettore dentro le battaglie, nell’accendere emozioni, nel ricostruire fin nei minimi particolari paesaggi e ambienti, nel portare i lettori in prima linea, fra scintillii di spade e atroci spargimenti di sangue.»
Giuseppe Di Stefano, Corriere della Sera

«C’è verve narrativa, c’è calore e colore nelle pagine di questo avvincente romanzo storico, dove Frediani illumina di una luce obliqua la figura di Cesare.»
Francesco Fantasia, Il Messaggero

«Un grande narratore di battaglie traccia il profilo del divino Giulio nel primo capitolo di una trilogia avvincente come un film e credibile come un saggio.»
Focus Storia


Andrea Frediani

vive e lavora a Roma, dove è nato nel 1963. Laureato in Storia medievale, pubblicista, è stato collaboratore di riviste di carattere storico, tra cui «Storia e Dossier», «Medioevo» e «Focus Storia». Attualmente è consulente scientifico della rivista «Focus Wars». È autore di numerosi saggi, tra i quali ricordiamo, editi dalla Newton Compton: Gli assedi di Roma, vincitore nel 1998 del premio «Orient Express» quale miglior opera di Romanistica, Le grandi battaglie di Roma antica, I grandi generali di Roma antica, Le grandi battaglie di Giulio Cesare, Le grandi battaglie del Medioevo, I grandi condottieri che hanno cambiato la storia e L'ultima battaglia dell'impero romano. Ha scritto inoltre 101 segreti che hanno fatto grande l’impero romano e i romanzi storici 300 guerrieri, Jerusalem (tradotti in varie lingue), Un eroe per l’impero romano , oltre alla trilogia Dictator (L’ombra di Cesare, Il nemico di Cesare e Il trionfo di Cesare). Il suo sito internet è www.andreafrediani.it.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Andrea Frediani

Guerra sui mari. Il dominio su Roma (Gli invincibili Vol. 3)

Guerra sui mari. Il dominio su Roma (Gli invincibili Vol. 3) di

La saga degli invincibiliUn autore da 900.000 copieOttaviano ha sconfitto e ucciso i cesaricidi Bruto e Cassio, ma la strada verso il potere assoluto è ancora lunga e piena di avversari. A minacciarlo ora è il fratello di Marco Antonio, aiutato dalla perfida cognata Fulvia. Il vincitore della battaglia di Filippi, intanto, è in Oriente e sta creando un regno autonomo con Cleopatra. A Perugia ha...

Le grandi guerre di Roma. L'età repubblicana

Le grandi guerre di Roma. L'età repubblicana di

L’età repubblicana: dalla guerra di Veio alle guerre galliche, dalle guerre puniche alle guerre partichePerse molte battaglie, ma vinse quasi tutte le guerre. Il curriculum militare di Roma antica è tra i più prestigiosi della Storia e presenta un numero straordinario di imprese impossibili, di disfatte e resurrezioni, di eroi e di incapaci, ma anche di nemici geniali e di popoli feroci. Il mez...

300. Nascita di un impero (eNewton Narrativa)

300. Nascita di un impero (eNewton Narrativa) di

La battaglia di SalaminaUn grande romanzo storico di Andrea FredianiLeonida e i suoi 300 spartani sono caduti alle Termopili, ma il loro sacrificio non è stato vano: i Greci hanno avuto il tempo di costituire un esercito e di evacuare le zone minacciate dai Persiani del gran re Serse. E mentre Temistocle ed Euribiade, i due comandanti della flotta, attendono il nemico nei pressi dell’isola di S...

L'enigma del gesuita

L'enigma del gesuita di

Roma 1634. Il pontefice Urbano VIII riceve una lettera misteriosa: l’autore sostiene di volergli rivelare la chiave per decifrare i geroglifici e, forse, accedere così al sapere originario che Adamo avrebbe tramandato ai suoi discendenti. Il segreto sarebbe custodito nella trascrizione di un’antica stele perduta. Per evitare che cada nelle mani sbagliate, l’uomo ha smembrato il manoscritto e ne...

La battaglia della vendetta. La saga degli invincibili

La battaglia della vendetta. La saga degli invincibili di

EDIZIONE SPECIALE: CONTIENE UN ESTRATTO DI GUERRA SUI MARI. IL DOMINIO SU ROMAUn autore da oltre 900.000 copieUn grande romanzo storicoÈ giovane, Ottaviano, ma già console. Eppure il suo ruolo non gli è sufficiente per portare a termine la vendetta contro gli assassini di Giulio Cesare, l'amato padre adottivo.La sua sete di giustizia non può essere placata nelle aule di un tribunale. Si trova d...

Il tiranno di Roma (eNewton Narrativa)

Il tiranno di Roma (eNewton Narrativa) di

Un autore da oltre 800.000 copieUn grande romanzo storicoNovità assolutaCrisso è uno schiavo. L’unico modo che ha per conquistare la libertà è entrare a far parte della guardia privata del vecchio Gaio Mario, nemico storico di Silla. Diventato un soldato, Crisso potrà conoscere una vita diversa, e partecipare all’assedio di Roma al fianco di uno dei più grandi condottieri di tutti i tempi. Ma a...