Vieni Via Con Me

Questa storia è ambientata nel 2014/2015, quando la protagonista (nonché autrice del libro), Selene, parte per un viaggio nell'Agosto del 2014 con la sua famiglia, per una settimana. Alloggia in un bellissimo villaggio a cinque stelle a Nord dell'Egitto, precisamente a Marsa Matrouh. Ogni giorno è sempre più bello e sembra di vivere una favola. Ma succede qualcosa di strano a pochi giorni dalla ripartenza. Il quinto giorno si unisce a un gruppetto di adolescenti come lei, e di conseguenza, incontra uno dei ragazzi all'interno di esso: si chiama Manuel, moro, occhi castani scuri da sembrar neri, carnagione olivastra, della sua stessa annata. E' di una semi-cittadina situata sulla Punta Nord del Lago di Garda, in provincia di Trento. Al ritorno, prendono lo stesso aereo come all'andata, insieme ad altri tre ragazzi del gruppo, e la invita a sedersi vicino a lui. In poche ore Selene si ritrova a “doverlo lasciare” in una maniera quasi da non rendersene conto, allo scalo di Verona. Comincia a mostrare manifestazioni d'affetto nei confronti di Selene, anche se forse a livello inconscio, durante il viaggio e in altri modi, anche prima. E' notte e prima di atterrare all'aeroporto di Milano Malpensa occorrono venti minuti. Ma una volta tornati a casa, cosa succederà?

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli