Mario Calvino. Biografia di un progressista utopico

Dall'Introduzione di Franco Contorbia:

"Il lavoro di Gerson Maceri aspira a restituire le linee essenziali

della singolare biografia del botanico e agronomo Mario Calvino,

marito di Eva Mameli (1886-1978), padre di Italo (1923-1985) e del

geologo Floriano (1927-1988), compresa tra le date del 26 marzo

1875 e del 25 ottobre 1951: legate, l’una e l’altra, a un unico

toponimo, Sanremo, che non deve tuttavia trarre in inganno. Per

quanto il sintagma «Un rivoluzionario tra le piante», associato da Tito

Schiva al nome di Mario Calvino nel titolo di un libro apparso nel

1997 a Molteno presso Ace International, sconti qualche eccesso

d’enfasi, è fuori di dubbio che sia le separate sorti di Mario Calvino e

di Eva Mameli avanti il matrimonio sia, dal 30 aprile 1920, la loro

comune parabola esistenziale e professionale si siano inscritte in un

orizzonte in ogni senso eccentrico rispetto ai canoni e alle forme

dell’esistenza ‘borghese’ del tempo che fu il loro".

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Gerson Maceri

«Andiamo avanti!»: Scritti scelti di Mario Calvino

«Andiamo avanti!»: Scritti scelti di Mario Calvino di

Estratto dall'introduzione di "Mario Calvino. Biografia di un progressista utopico", di cui «Andiamo avanti!» è la naturale appendice documentaria: Il lavoro di Gerson Maceri aspira a restituire le linee essenziali della singolare biografia del botanico e agronomo Mario Calvino, marito di Eva Mameli (1886-1978), padre di Italo (1923-1985) e del geologo Floriano (1927-1988), compresa tra le date...