Lettere (Emozioni senza tempo)

Attraverso questi eccezionali documenti vergati dallo stesso scienziato, è possibile ricostruire la linea biografica di quello che è stato uno dei più grandi filosofi e innovatori di tutti i tempi. Leggendo le sue parole conoscerete la grande apertura mentale di un uomo che alla scienza ha dedicato gran parte della sua vita, ma che nel corso degli anni ha coltivato una quantità infinita di diversi interessi. Scoprirete i suoi affetti, i suoi pensieri più intimi, le convinzioni più ferree. Con il linguaggio chiaro, a volte colorito, sempre brillante che lo contraddistingue, è un testamento unico per comprendere meglio il Seicento dal punto di vista storico, letterario, etico e scientifico. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Galileo Galilei

TRATTATO DI FORTIFICAZIONE

TRATTATO DI FORTIFICAZIONE di

Testo edito con caratteri che non affaticano la lettura.

IL SAGGIATORE

IL SAGGIATORE di

Il trattato nacque da una disputa tra Galileo e Orazio Grassi sull'origine delle comete. Nell’autunno del 1618 erano apparse tre comete, divenute oggetto di discussione da parte di scienziati e filosofi.

LE MECANICHE

LE MECANICHE di

Testo edito con caratteri che alleviano la fatica della lettura.«La filosofia è scritta in questo grandissimo libro che continuamente ci sta aperto innanzi a gli occhi (io dico l'universo), ma non si può intendere se prima non s'impara a intender la lingua, e conoscer i caratteri, ne' quali è scritto. Egli è scritto in lingua matematica, e i caratteri son triangoli, cerchi, ed altre figure geom...

DIALOGO SOPRA I DUE MASSIMI SISTEMI TOLEMAICO E COPERNICANO

DIALOGO SOPRA I DUE MASSIMI SISTEMI TOLEMAICO E COPERNICANO di

trattato di Galileo Galilei, scritto sotto forma dialogica negli anni tra il 1624 e il 1630 e pubblicato nel 1632. L'opera è strutturata nel dialogo fra tre personaggi: Simplicio, Sagredo e Filippo Salviati, ebbe un enorme successo, ma la Chiesa, che dapprima ne aveva concesso l'imprimatur, mutò radicalmente la sua posizione, inserendola nel 1663 nell'Indice dei libri proibiti.

DIALOGO SOPRA I DUE MASSIMI SISTEMI TOLEMAICO E COPERNICANO: completo

DIALOGO SOPRA I DUE MASSIMI SISTEMI TOLEMAICO E COPERNICANO: completo di

Concepita nel 1610, l’opera ebbe un tempo di composizione molto lungo, dovuto principalmente a periodi di infermità dello scienziato ed in seguito, a causa della condanna da parte del Sant’Uffizio nel 1616, al timore di dichiarare troppo apertamente la sua adesione al sistema copernicano. Dedicato a Ferdinando II de’ Medici, granduca di Toscana, il Dialogo, articolato in 4 giornate, si svolge t...

Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo

Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo di

Il Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo è un'opera di trattatistica scientifica composta da Galileo Galilei negli anni tra il 1624 e il 1630, per poi ricevere l'imprimatur nel 1632, anno della sua prima pubblicazione. Scritta sotto la forma di dialogo fra tre personaggi (Simplicio, Sagredo e Salviati), è stata un'opera di enorme successo all'epoca, tanto che la Chiesa mutò radicalmente...