Cina cristiana. Giovani e vecchi cinesi, martiri del Boxeurs (1900) (Santi e santuari)

In questo libro, piccolo ma prezioso, si parla di intere famiglie cinesi, uomini e donne, persone inserite pienamente con i loro figli nel loro Paese, che sono state “martiri” unicamente perché “cristiani”.Con eroismo ammirabile non hanno avuto paura davanti alla morte che è stata loro minacciata, e hanno testimoniato la loro fedeltà a Cristo e alla sua parola nella rivoluzione dei Boxeurs nel 1900.In tal modo sono diventati un esempio luminoso anche per la Chiesa dei nostri giorni, che – come ha denunciato più volte papa Francesco – è a sua volta sottoposta in varie parti del mondo a persecuzioni violente e irrazionali.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo