Attaccante nato: Il successo nel calcio, una famiglia felice. Ma la SLA ferma tutto, imprigiona l'anima. Che grida, non si rassegna, dà battaglia. (Best BUR)

Borgonovo ha scritto questo libro con lo sguardo, dettandolo parola per parola a un computer comandato dalle sue pupille. Era in grado di muovere solo quelle. Oggi, dopo la scomparsa di un campione eccezionale – del calcio e della vita – è un piacere ritrovare la sua mente lucida, i ricordi sul campo, tra aneddoti e amicizie come quella con Baggio, Maldini, Trapattoni. Perché Stefano Borgonovo è sempre stato un guerriero, impermeabile alla rassegnazione, nato per attaccare. Come quando giocava e vinceva. Come quando si è buttato nella battaglia contro la SLA.
Questo libro è un potente inno alla vita, alla gioia di amare la propria famiglia, godere dell’amicizia, sapersi sempre emozionare per un bel gol.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli