Marco Aurelio

La nuova biografia dell’imperatore-filosofo nasce dalla consultazione non tanto degli atti e dei documenti ufficiali, ma delle scritture private di Marco Aurelio – le lettere, risalenti per la maggior parte al periodo della giovinezza, e i celebri aforismi scritti e raccolti a uso privato durante le numerose campagne militari (Pensieri). Tali testimonianze documentarie, rare e seducenti, offrono non soltanto una interpretazione dei fatti che contraddistinsero la fine di un periodo di durevole prosperità dell’impero romano, ma soprattutto aiutano a delineare la personalità dell’uomo, sovrano e filosofo, pensatore e filantropo, raccontando, per la prima volta, la contraddizione tra l’autorappresentazione dell’uomo contenuta nei Pensieri e la reale personalità di Marco Aurelio.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo