Vivekananda (Ritratti)

Discepolo di Ramakrishna, Swami Vivekananda (1863-1902) è stato guru, poeta e filosofo: un costruttore di ponti fra diverse tradizioni culturali e religiose. La sua vita coincide con la sua missione: migliorare le condizioni spirituali dell’umanità intera, nella convinzione che esista un solo Dio dai molti nomi. In questa appassionata biografia, qui tradotta per la prima volta in italiano, Romain Rolland riversa tutta la sua ammirazione per un «eroe» che ha dedicato la propria esistenza alla causa dell’armonia universale. Per lo scrittore francese, Vivekananda è un maestro in cui riconoscere le proprie aspirazioni, accettandone il carisma ed esaltandone la forza comunicativa. Ed è soprattutto la capacità del mistico indiano di parlare agli occidentali che interessa a Rolland; per questo un’attenzione particolare è riservata alla sua interpretazione del cristianesimo e ai viaggi in America e in Europa, primi semi per la futura diffusione della spiritualità orientale.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Romain Rolland

Vita di Michelangelo

Vita di Michelangelo di

Romain Rolland (1866-1944), premio Nobel per la letteratura nel 1915, ha dedicato l’opera e la vita alla diffusione di un credo umanitario di pace e di fraternità. Compose numerose biografie esemplari, tra cui questa di Michelangelo, realizzata nel 1905.

Tolstoj (Ritratti)

Tolstoj (Ritratti) di

Tra le biografie di Romain Rolland, autentiche indagini sulla natura umana condotte attraverso la vita degli uomini di genio, quella dedicata a Lev Tolstoj occupa una posizione unica e risponde a un’urgenza particolarmente profonda. Il libro, pubblicato nel 1911, nasce sull’onda dell’emozione provocata dalla notizia della morte di Tolstoj, che Rolland apprende quando è ancora...

Beethoven (Ritratti)

Beethoven (Ritratti) di

In questa breve, intensa biografia, Romain Rolland coglie in Beethoven l’uomo e l’artista e sa rendere esemplare la vicenda esistenziale, estrema e spesso dolorosa, di un genio. L’affinità che Rolland sentiva con il compositore di Bonn si percepisce fin dalle prime righe, nelle quali troviamo una descrizione fedele, ironica e affettuosa della sua fisicità. Il racconto prosegue nello...

Gandhi (Ritratti)

Gandhi (Ritratti) di

Romain Rolland fu fortemente influenzato dal pensiero orientale, soprattutto attraverso le opere di Swami Vivekananda, e nel 1924 il suo libro su Gandhi contribuì alla conoscenza internazionale del leader spirituale indiano. «Pace» e «non violenza», i due capisaldi della filosofia gandhiana, percorrono l’intensa e coinvolgente narrazione di Rolland, che segue l’evoluzione politica del...